questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Christian Bale attaccatto in Cina per essersi avvicinato ad un perseguitato politico

Attualità

16/12/2011

Accompagnato da alcuni reporter della CNN, in Cina Christian Bale ha provato ad avvicinare l'avvocato Chen Guangcheng, confinato in casa dopo un periodo di detenzione, nella provincia di Shandong.

L'uomo ha difeso delle donne vittime di una campagna di controllo nascite comprendenti sterilizzazioni e aborti forzati.

Quando Bale ha cercato di avvicinarsi al villaggio di Chen, lui e i suoi accompagnatori sono stati aggrediti fisicamente dalle guardie lì presenti, che li hanno anche inseguiti in auto per un lungo tragitto.

L'episodio potrebbe mettere a repentaglio il sostegno del governo al film di Zhang Yimou The Flowers of War, dedicato all'invasione giapponese del 1937, interpretato dall'attore e fino ad ora il film più costoso mai realizzato in Cina, dal budget di 94 milioni di dollari.

Scritto da Nicoletta Gemmi
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA