questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

CHESTER BENNINGTON DEI LINKIN PARK, RICORDIAMO IL SUO CAMMEO IN SAW 3D

Attualità, News, Personaggi, Trailer

21/07/2017

La notizia della sua morte ha iniziato a circolare ieri sera sui social come una bomba,trovato morto nella sua stanza Chester Bennington (41 anni) il front leader dei Linkin Park. Noi lo ricordiamo anche per la sua parte di Evan una delle vittime, un cammeo, in SAW 3D il settimo episodio uscito nel 2010 della saga horror, di cui sempre ieri è uscito il trailer ufficiale dell’ottavo capitolo Jigsaw

L’artista, sul grande schermo, ha vestito i panni di una delle vittime di Jigsaw, il sadico assassino esperto nell’escogitare trappole mortali protagonista della serie iniziata nel 2004. Bennington, da sempre fan di “Saw”, si è volentieri prestato non solo ad offrire il proprio contributo davanti alla macchina da presa, ma fornendo anche un brano per la colonna sonora della pellicola, “Condemned“, estratto dal repertorio del suo side-project, i Dead by Sunrise.

Chester Bennington,  si è tolto la vita ieri, impiccandosi nella sua residenza di Palos Verdes Estate, in California, il suo corpo è stato trovato alla mattina da uno dei suoi collaboratori alle 9 ore locali, l’artista  lascia sei figli, avuti da due mogli.

Come il suo idolo e amico Chris Cornell (52 anni), cantante dei Soundgarden uccisosi a maggio e che proprio ieri avrebbe compiuto gli anni, al cui funerale Bennington aveva cantato «Hallelujah» di Leonard Cohen dopo avergli dedicato una commovente lettera d’addio.

Chester Bennington dei Linkin Park, ricordiamo il suo cammeo in Saw 3D

Scritto da Stefy
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA