questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

César 2013, è il trionfo di Amour!

Attualità

23/02/2013

Sono stati consegnati ieri sera i premi César 2013, gli Oscar francesi, che proprio di qualche ora anticipano gli attesi premi americani.

E a trionfare è proprio un forte competitor in questa edizione quell'Amour di Michael Haneke candidato agli Academy Awards come Miglior film straniero e Miglior Film. In questi César la pellicola porta a casa il premio come Miglior film, regia, attore ed attrice protagonista e sceneggiatura originale.

Si piazzano bene anche Un sapore di ruggine e ossa di Jacques Audiard con sceneggiatura non originale, colonna sonora (al bravo Alexandre Desplat), montaggio e attore esordiente Matthias Schoenaerts. Neanche a dirlo, il premio al Miglior film straniero è andato ad Argo. Durante la serata è stato consegnato anche il premio alla carriera a Kevin Costner.

Di seguito tutti i premi:

Miglior film: Amour

Miglior regista: Michael Haneke - Amour

Miglior film straniero: Argo - Ben Affleck

Miglior attrice: Emmanuelle Riva - Amour

Miglior attore: Jean-Louis Trintignant - Amour

Miglior sceneggiatura: Michael Haneke - Amour

Miglior sceneggiatura non originale: Jacques Audiard e Thomas Bidegain - Un sapore di ruggine e ossa

Miglior attrice non protagonista: Valérie Benguigui - Cena tra amici

Miglior attore non protagonista: Guillaume De Tonquedec - Cena tra amici

Miglior opera prima: Louise Wimmer - Cyril Mennegun

Miglior film d’animazione: Ernest and Celestine - Benjamin Renner, Vincent Patar e Stéphane Aubier

Miglior documentario: The Invisibles - Sebastien Lifshitz

Miglior colonna sonora originale: Alexandre Desplat - Un sapore di ruggine e ossa

Miglior suono: Cloclo

Miglior montaggio: Juliette Welfling - Un sapore di ruggine e ossa

Miglior fotografia: Romain Winding - Farewell My Queen

Miglior attore esordiente: Matthias Schoenaerts - Un sapore di ruggine e ossa

Miglior attrice esordiente: Izïa Higelin - Mauvaise fille

Miglior scenografia: Katia Wyszkop - Farewell My Queen

Migliori costumi: Christian Gasc - Farewell My Queen

Miglior cortometraggio: Le cri du homard – Nicolas Guiot

Scritto da Manuela Blonna
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA