questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

C’era una volta l’Everest

Attualità

03/10/2011

Il regista Doug Liman è ufficialmente in trattative con la Sony per dirigere un biopic del leggendario scalatore George Mallory e dei suoi tre tentativi di scalare la vetta più alta del mondo negli anni '20.  Everest è il titolo del film, che sarà sceneggiato da Sheldon Turner (Tra le nuvole) e tratto dal romanzo di Jeffrey Archer Paths of Glory.
Il regista di The Bourne Identity e Mr. & Mrs. Smith è da sempre un appassionato alpinista e un grande fan della storia di Mallory, l'uomo che per ben tre volte tentò la scalata alla montagna più alta del mondo, e che dopo le prime due spedizioni fallite nel 1921 e 1922, nel 1924 assieme al compagno Sandy Irvine arrivò forse in vetta, per non fare più ritorno. I resti di Mallory furono ritrovati nel 1999 da Conrad Anker, a poche centinaia di metri dalla vetta, ma non si hanno prove se i due scalatori abbiano raggiunto o meno la vetta della cima più alta del mondo, ben 29 anni prima di sir Edmund Hillary e dello sherpa Tenzing Norgay.

Non è chiaro se Everest avrà la precedenza rispetto agli altri progetti di Limano, ovvero il fantascientifico Luna, ed il fanta-thriller  All You Need is Kill, come non c'è ancora nessuna ipotesi di cast.


Scritto da Piero Cinelli
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA