questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

C’è solo un Capitano (America) !

Recensioni

21/03/2014

La nuova avventura solitaria di Captain America dopo il successo di Avengers Assemble e in attesa di vederlo riunito a Thor, Iron Man a Hulk nel sequel che si sta attualmente girando è particolarmente divertente, perché è un film d'azione puro con molti misteri e rivelazioni.

Messa inevitabilmente da parte l'atmosfera anni Quaranta dell'originale, Captain America : The Winter Soldier segue il supersoldato Steve Rogers in un'avventura di spionaggio al fianco della sempre affascinante Vedova Nera interpretata da Scarlett Johansson

Un complotto ai danni dello SHIELD e del mondo intero è quello che pian piano emergerà dai vari incontri che Captan America farà seguendo le tracce del passato che lo porteranno a fare delle scoperte anche rispetto a quanto accadutogli più di mezzo secolo prima in Europa mentre combatteva contro i Nazisti.

Atmosfere bondiane si mescolano a continui rovesciamenti di fronte dove nulla è come sembra e dove abbondano sia i nomi di grandi attori come Robert Redford nei panni di un altro dirigente dello SHIELD, sia la presenza di nuovi personaggi molto amati nei fumetti come Falcon interpretato da Anthony Mackie, il cattivo

Batrok e l'enigmatico Winter Soldier che Captain America sembra sorprendentemente conoscere.

Senza volere rovinare la sorpresa, colpisce come l'universo Marvel fumettistico, animato e live action si stia narrativamente allineando verso l'inevitabile resa dei conti tra le forze del bene coagulate intorno allo SHIELD e agli Avengers e quelle del male che gravitano sull'Hydra e l'associazione di cattivi e criminali che affonda le sue radici

nel conflitto tra gli Stati Uniti e la Germania nazista.

Brillante, divertente e spettacolare, Captain America: The Winter Soldier è un' avventura semisolitaria e di transizione ricca di personaggi nuovi e di citazioni.

Un film piacevole e intelligente con molti attori perfettamente a loro agio tra costumi, scudi e ali volanti in un crescendo che fa di questo film il nuovo capitolo della narrazione su più piani di un universo narrativo destinato a regalarci

sempre nuove sorprese per chi ama il genere fumettistico e dei supereroi. 

Da non perdere le due scene incastonate nei titoli di coda (peraltro molto gradevoli e in stile 007): con una in particolare che rivela due nuovi personaggi molto amati dai fans dei fumetti che vedremo presto nei nuovi capitoli di questa saga destinata a durare. 

Scritto da Marco Spagnoli
Tag: non vi sono tags per questo articolo
VOTO
 

LA PROSSIMA SETTIMANA