questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Cast colossale per Wrath of the Titans, il sequel di Scontro tra Titani

Attualità

07/01/2011

The Wrap riporta che oltre all’attore Edgar Ramirez (foto a sinistra) che abbiamo conosciuto meglio con Carlos di Olivier Assayas, per il colossal Wrath of the Titans, in previsione per il 2012, sarebbero stati ingaggiati attori come: Toby Kebbell (RocknRolla) che impersonerà Agenor, Hayley Atwell (Captain America), Georgina Haig (Wasted on the Young), Janet Montgomery (Black Swan), Dominique McElligott (Moon) e Clemence Poesy (Fleur Delacour in Harry Potter and the Deathly Hallows) oltre ad una lista di attrici attualmente ancora da scegliere per il ruolo di Andromeda.

Con il suo look ‘sporco’ e ambiguo, l’attore venezuelano Edgar Ramirez sarà praticamente il dio di molte donne. La star di Domino, Vantage Point, The Bourne Ultimatum e, quest’anno come detto di Carlos, sarebbe ancora in trattative per il seguito di Scontro tra Titani, uscito nel 2010 in 3D, il cui titolo sarà: Wrath of the Titans (che possiamo tradurre come L’ira dei Titani). Diretto da Jonathan Liebsman, che ha iniziato da poco le riprese di Battle: Los Angeles, l’insieme di attori del prossimo progetto del regista vedrebbe anche il ritorno di Sam Worthington, Liam Neeson e Ralph Fiennes, oltre ad altri.

In accordo con Liam Neeson, che interpreta Zeus nella serie, Wrath dovrebbe iniziare le riprese in Marzo e la Warner Bros. ha previsto l’uscita del film per il 30 marzo 2012. Worthington riprenderebbe il suo ruolo di Perseus ammettendo che Scontro tra Titani non è riuscito come si aspettava e che questo seguito sarà sicuramente meglio.

“Penso – ha detto la star di Avatar – che in Scontro tra Titani ci sia stata troppa improvvisazione che non giova ad un film di quel genere. Ed è probabilmente per questo che molti spettatori sono rimasti un po’ delusi. L’unico motivo per cui ho accettato di fare un sequel è perché alla gente piace questa saga e quindi con questo secondo film vogliamo dare un prodotto migliore. Gli sceneggiatori, il regista stanno lavorando sodo e anche per quando mi riguarda prometto che ce la metterò tutta e offrirò una performance all’altezza del progetto. Ho preso nota di tutte le critiche che gli spettatori hanno fatto al primo film e ne farò tesoro. Voglio assolutamente soddisfare il maggior numero di persone possibili”.

L’arrivo di Edgar Ramirez è sicuramente una sicurezza in più, visto il grande talento che l’attore ha sempre dimostrato tanto da essere un possibile avversario agli Oscar, tra i migliori attori, con gente come James Franco e Javier Bardem, anche se quest’ultimo è dato da moltissimi come il favorito.

Scritto da Nicoletta Gemmi
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA