questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Cannes, un festival da urlo

16/02/2009

Iniziano ad arrivare i primi titoli che, con serie probabilità, parteciperanno nelle varie sezioni del prossimo Festival di Cannes, e la manifestazione si presenta interessantissima. Dal 13 al 24 maggio prenderà il via la 62° edizione, Presidente della Giuria, l'eccellente Isabelle Huppert, e secondo fonti come l'Hollywood Reporter e Screen International, sarebbero in lizza registi come Francis Ford Coppola, Pedro Almodovar, Cristian Mungiu, Michael Haneke, i fratelli Coen, Ang Lee e Quentin Tarantino. Per quanto riguarda invece i film di casa nostra, dovrebbero arrivare sulla Croisette, la nuova pellicola di Luca Guadagnino, Io sono l'amore, con Tilda Swinton e Alba Rohrwacher; Il grande sogno di Michele Placido con Riccardo Scamarcio, Jasmine Trinca ed Elio Germano; e il nuovo filmone di Giuseppe Tornatore Bàaria, che il produttore Tarak Ben Ammar dà già per certo al festival. Il mega-blockbuster Angeli e Demoni di Ron Howard sarà presente, ovviamente, fuori concorso, come pure - sembra - Terminator Salvation con Christian Bale e Sam Worthington. Si vocifera anche della presenza di J.J. Abrams con il suo attesissimo Star Trek di cui abbiamo già visto alcune entusiasmanti sequenze a Roma presentate proprio dall'autore. Tra gli altri notevoli titoli che potrebbero essere a Cannes troviamo addirittura due film di Steven Soderbergh: The Informant con un Matt Damon irriconoscibile e The Girlfriend Experience. Oltre al film corale Tales From the Golden Age ci dovrebbe essere anche Quentin Tarantino con Inglourious Basterds con Brad Pitt protagonista.

 

Scritto da ADMIN
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA