questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Cannes: Film di Chiusura The Tree

Attualità, Eventi

23/05/2010

La regista francese Julie Bertuccelli conclude il 63° Festival di Cannes con il suo secondo lungometraggio, L’Arbre (The Tree – L’Albero). Adattato dal romanzo di Judy Pascoe, L’arbre du père, il film ha per tema il dolore e come star la grandissima Charlotte Gainsbourg.

La storia si svolge in Australia dove Dawn (Charlotte Gainsbourg) e Peter (Aden Young) vivono felicemente insieme ai quattro figli all’ombra di un gigantesco albero di fichi. Quando Peter muore in maniera brutale, ognuno di loro, per continuare a vivere, reagisce a suo modo. Simone (Morgana Davies), la figlia più piccola di otto anni, crede che suo padre viva nell’albero. E un giorno la bambina svela il suo segreto alla madre...

“Il film – ha affermato Julie Bertuccelli – è stato girato in Australia perché lì è ambientato il romanzo della Pascoe ma anche perché è un Paese che mi ha permesso di utilizzare tutta la forza primitiva della natura come specchio dei sentimenti. Per questo motivo, soprattutto, è stato vitale girare in Australia, dove la natura e i suoi eccessi – qualche volta allucinanti – sono al centro di tutto”. “Il lavoro che un individuo deve fare sul dolore si avvicina all’esilio, ci sradica dall’altro, e il dolore sradica anche una parte di noi stessi. E’ un viaggio che noi intraprendiamo per arrivare ad allontanarci da chi non c’è conservandolo però dentro di noi, come chi viene mandato in esilio tenta di  mantenere dentro di sé le sue radici”. “Quando arrivano nella nostra vita degli eventi tragici ognuno di noi sa che dovrà convivere con il suo dolore. Ma ognuno di noi può anche trasformare questo dolore in una risorsa di ispirazione creatrice”. Julie Bertuccelli che ha realizzato parecchi documentari prima di dedicarsi ai lungometraggi ha voluto affermare l’importanza delle esperienze precedenti: “Nei documentari, tutto può succedere, non si può prevedere, o pianificare. Voglio salvaguardare questa forza che ho appreso e restare attenta e buona osservatrice di ciò che la realtà ci offre”.

Dopo la Cerimonia di chiusura e premiazione del 63° Festival di Cannes presso il Grand Théâtre Lumière, The Tree verrà proiettato alle 19.45 e alle 23.00.

Scritto da Nicoletta Gemmi
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA