questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

James Cameron reclutato per bloccare la marea nera

Attualità, Personaggi

03/06/2010

L'amministrazione Obama ha contattato ufficialmente martedì scorso, il regista James Cameron nel tentativo di fermare la falla che, da settimane, sta riversando in superficie un valanga di petrolio nel Golfo del Messico, a causa dell'esplosione e collasso della piattaforma petrolifera della Bp. Il regista, esperto di immersioni e riprese sottomarine, si è incontrato a Washington con i funzionari dell'Agenzia di Protezione Ambientale statunitense, insieme al suo socio e ingegnere Phil Nuytten, offrendo allo staff la sua personale flotta di mini-sottomarini radiocomandati in grado di immergersi fino a 4.500 metri di profondità.

I risultati del consulto non sono stati resi noti, ma sembra che la Bp abbia rifiutato la sua offerta di aiuto.

In soccorso di questo disastro ambientale sono accorse anche altre star del cinema come Victoria Principal, (la storica Pamela di Dallas) che ha donato ben 200.000 dollari per sostenere le operazioni di bonifica, mentre sembra Kevin Costner che stia partecipando economicamente allo sviluppo di un macchinario all'avanguardia per ripulire spiagge ed approdi dalle chiazze oleose.

Fonte: THR

VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA