questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Brüno: l’insulto finale di Sacha Baron Cohen

23/10/2009

Anteprima di Brüno


Oltraggioso, imbarazzante e scandaloso, il terzo alter ego del comico inglese Sacha Baron Cohen arriva in Italia con tutta la sua carica di irriverenza volgarotta e sconclusionata. Anche questa volta, Cohen e il regista Larry Charles replicano la formula del finto documentario mettendo insieme una collezione di momenti in cui Brüno irrompe in maniera esplosiva in alcuni eventi dove viene arrestato, inseguito, minacciato, picchiato. Dalla Settimana della moda a Milano a Gerusalemme dove prova a mettere d'accordo ebrei ed israeliano, da Los Angeles in cui intervista Paula Abdul facendola sedere su immigrati messicani e servendole body sushi su un contadino peloso e nudo, a Dallas dove partecipa ad un talk show in cui racconta di avere adottato suo figlio in Africa barattandolo con I-pod, Brüno è una collezione di momenti esilaranti e decisamente fuori dai cliches. Il problema è che nell'amalgama di realtà e finzione, risulta decisamente complicato dire cosa sia vero e cosa, invece, sia frutto della costruzione cinematografica. In questo senso se la realtà fa ridere, il verosimile, invece, offre non pochi problemi ad un pubblico inevitabilmente smaliziato.

 


Scritto da ADMIN
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA