questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Breaking Dawn Parte 2 vola, bene Peggior Natale

Attualità, Box Office

26/11/2012

Il ciclone Breaking Dawn Parte 2 è ancora in vetta agli incassi italiani (e mondiali) con circa 3 milioni di euro nell'ultimo week end per un totale di circa 16 milioni in dodici giorni. Il che significa che in meno di due settimane sta superando il totale di tutti i precedenti capitoli (15.7 milioni totali della Parte 1 e 16.4 milioni di New Moon). Siamo comunque ben lontani dall'incasso stratosferico del week end d'esordio, con un calo di spettatori del 66% ed una media per schermo scesa da circa 9mila euro a 3.700 euro). A livello mondiale il film ha già raggiunto la cifra di 577 milioni di dollari.

Eccellente esordio in seconda posizione per Il Peggiore Natale della mia vita con 2.6 milioni di euro ed una media di 4.700 euro, la più alta del fine settimana. Il sequel di La peggiore settimana della mia vita dimostra di valere, se non di più, come il primo capitolo che aveva esordito con 2.3 milioni (in tre giorni), per incassare quasi 10 milioni complessivi. Una cifra notevole che questo secondo capitolo, che intelligentemente gioca d'anticipo, deve riuscire a racimolare nelle prossime due settimane, prima dell'arrivo delle commedie natalizie. Quest'ultimo titolo, assieme a Venuto al mondo, ridanno fiducia e respiro al cinema italiano che in questo ultimo periodo sembrava non riuscire a ritrovare il contatto con il grande pubblico. Terza posizione ed ottima tenuta per Hotel Transylvania che porta a casa altri 929mila euro per un totale di 5.8 milioni, seguito da Venuto al Mondo, che in meno di tre settimane supera quota 4 milioni (4.15 milioni). Scende in quinta posizione, con l'onore delle armi, Skyfall, che in meno di quattro settimane ha superato i 12 milioni di euro, il miglior risultato di sempre della saga. Esordisce invece in sesta posizione il quarto capitolo della serie Paranormal Activity 4 che si ferma a 380mila euro (media di 2300 euro), seguito da Argo che purtroppo in Italia non è riuscito a intercettare il grande pubblico ed in due settimane totalizza 2,2 milioni.

Ottava posizione per l'evento del concerto di Vasco Rossi Live in esclusiva nel Circuito The Space con 336mila euro (media di 2300 euro). Ed in chiusura di classifica due risultati deludenti di autori eccellenti, in nona posizione Dracula 3D con 210mila euro (media di 1200 euro) che boccia irrimediabilmente il nuovo lavoro di un grande regista come Dario Argento ed in decima posizione il cartone Un mostro a Parigi, prodotto da Luc Besson e diretto dal dreamworkiano Bibo Bergero, con 209mila euro, media di 900 euro per schermo.

Per trovare le altre new entries bisogna scendere ulteriormente: undicesima posizione con 180mila euro per il poliziesco End of Watch – Tolleranza Zero, dodicesima per Il Sospetto con 162mila euro (2200 euro di media), e diciottesima per E La Chiamano Estate con 57mila euro (media di 1650 euro).

 

Scritto da Piero Cinelli
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA