questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Breaking Dawn ancora in testa negli USA

Attualità, Box Office

05/12/2011

Senza nessun nuovo titolo in uscita, un week end sottotono in Usa, con la ottima tenuta in vetta alla classifica di The Twilight Saga: Breaking Dawn Parte I con 16.9 milioni di dollari, e 247 milioni complessivi in 17 giorni. Più o meno gli stessi numeri di New Moon che nello stesso periodo aveva incassato 255 milioni. In seconda posizione e con una flessione molto significativa (-62%) I Muppet, pellicola di Jim Henson con 11.2 milioni per un totale di 56.4 milioni in dieci giorni. Non è chiaro, a questo punto, in considerazione del forte calo, se il film riuscirà a reggere fino a Natale. Seguono a distanza ravvicinata tra loro due pellicole tridimensionali, Hugo Cabret di Martin Scorsese che sale in terza posizione (la pellicola è passata da 1200 a 1800 sale) con 7.62 milioni di dollari ed una media di oltre 4mila dollari per cinema, seguita dal cartoon Il Figlio di Babbo Natale, con 7.3 milioni ed una media debolissima di 2100 dollari, nonostante il 3D. Segue con 6 milioni un altro cartone: Happy Feet 2 (media di 1700 dollari) che in tre settimane raggiunge i 50 milioni.

In quinta posizione la commedia Jack and Jill con Adam Sandler (5.5 milioni, 64.3 milioni in totale), seguita da The Descendants di Alexander Payne, interpretato da un George Clooney in odore di Oscar, che incassa 5.2 milioni ed ottiene la più alta media per sala (9000 dollari).

Scritto da Piero Cinelli
Tag: non vi sono tags per questo articolo
VOTO
 

LA PROSSIMA SETTIMANA