questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Bradley Cooper debutta alla regia con un musical

Attualità, Personaggi

25/03/2015

Terapia di recupero da stress dopo un film di guerra duro e tragico come American Sniper e scambio di favori tra Bradley Cooper e Clint Eastwood. Dopo che quest’ultimo ha diretto, con i risultati che conosciamo appunto American Sniper interpretato e prodotto da Bradley Cooper (che aveva acquistato i diritti del libro da cui è stato tratto), adesso la Warner annuncia che sarà Bradley Cooper e non Clint Eastwood, come precedentemente annunciato, a dirigere il remake del musical E’ nata una stella (A star is born), esordendo nella regia. 

Si tratta del terzo remake del film di William Wellman del 1937, basato sulla storia di una star del cinema al tramonto che aiuta una giovane attrice a trovare la fama, ripreso una prima volta nel 1954 da George Cukor con Judy Garland e James Mason e nel 1976 da Frank Pierson con Barbra Streisand e Kris Kristofferson.

La nuova versione dovrebbe essere interpretata da Beyoncé, la cui maternità avrebbe impedito la realizzazione del film, lasciando ad Eastwood lo spazio di dedicarsi ad American Sniper. 

Scritto da Piero Cinelli
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA