questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Braccio di ferro tra Universal e l’autrice di Cinquanta sfumature di grigio per il sequel del film

Attualità, Personaggi

20/02/2015

Nonostante il successo planetario di Cinquanta sfumature di grigio, che come è noto è tratto dal primo romanzo di una trilogia, la Universal non ha ancora annunciato i sequel (Cinquanta sfumature di nero e Cinquanta sfumature di rosso). Su questo piccolo giallo interviene Variety, ipotizzando un molto probabile braccio di ferro tra la scrittrice dei romanzi EL James ed Universal. 

Variety rivela che sito spiega che la signora E.L. James vuole maggiore controllo sul franchise a cominciare dalla sceneggiatura, che vuole scrivere di suo pugno.  Universal starebbe cercando di convincerla ad accettare quanto meno un co-sceneggiatiìore più esperto, visto che l’autrice del romanzo non ha mai scritto una sceneggiatura. Il problema di Universal a questo punto è quello del tempo, visto che come afferma la stessa Universal in un comunicato: “Lo studio ha sempre voluto sedersi con l’autrice dopo l’uscita del film, per discutere dei passi successivi, e ciò non è ancora avvenuto.” Pertanto sempre secondo Variety le riprese di Cinquanta Sfumature di Nero difficilmente potranno iniziare prima del 2016, con una probabile uscita nel 2017 (e non nel 2016 come avrebbe sperato Universal).

Nel frattempo si attendono cambiamenti sostanziali anche nella produzione, anche questi a quanto si dice, voluti da EL James, con la sostituzione sia della regista Sam Taylor-Johnson che della sceneggiatrice Kelly Marcel (la quale aveva già gettato la spugna per contrasti con la scrittrice E L James ed era stata sostituita da Patrick Marber). Insomma si è scoperto che è la vera ‘dominatrice’ di Cinquanta sfumature. 

Scritto da Piero Cinelli
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA