questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Boxtrolls - Le Scatole Magiche, cosa ne pensa la stampa internazionale

Attualità

01/10/2014

Il 2 Ottobre arriva nelle sale italiane Boxtrolls - Le Scatole Magiche, il nuovo film d’animazione realizzato grazie all’affascinante tecnica della stop motion. Dopo ParaNorman e Coraline, la Laika porta sullo schermo un’avventura dinamica e colorata, ambientata nella formaggiosa cittadina di Cheesebridge. Nei sotterranei vive la comunità dei Boxtrolls, delle piccole creature ingegnose e unite, intorno a cui girano numerose leggende negative a causa del perfido Arraffa, pronto a tutto per sterminarli del tutto. Uovo, il bambino cresciuto con loro fin da neonato, è pronto a difenderli, partecipando ad una rocambolesca lotta tra le caverne sotterranee e le vie ciottolose della città in stile vittoriano. 

Non riesco a ricordare l'ultima volta che ho visto un film d’ animazione per famiglie così visivamente ricco, ben sceneggiato e splendidamente eseguito, anch’esso costruito su un suono e un messaggio progressivi” ha scritto un giornalista dell’ HitFix, trovandosi d’accordo con molte altre firme della critica internazionale. “Il fascino di Boxtrolls dipende dal suo splendido stile di animazione che combina materiale low budget con stile high-tech (le marionette sono state stampate utilizzando stampanti 3D), con la natura simpatica dei personaggi, e l'audacia della narrazione, nonché tematiche importanti” ha sottolineato The Playlist.

Gloriosamente inventivo, meravigliosamente divertente, e splendido da vedere” lo definisce RogerErbert. com, colpito in particolare dall’aspetto visivo del film. Infatti i creatori Anthony Stacchi e Graham Annable sono stati molto attenti ai particolari, regalando al pubblico una vera e propria opera d’arte, che può ricordare i film dello stesso genere di Tim Burton, ma vive di natura propria.  “The Boxtrolls è soprattutto una delizia per l'occhio acuto e una mente capricciosa” ha aggiunto infatti il Time. “Mentre Boxtrolls segue una rissa frenetica di esplosioni, collisioni e macchine oversize, trova anche un numero impressionante di momenti di tranquillità, eccentrici e ossessionanti lungo la strada” ha spiegato il New York Times, mentre l’Empire ha scritto: “C'è slapstick e comicità adatta per intrattenere i bambini piccoli, ma la trama è adatta anche ad un pubblico adulto, rendendo il film sotto una prospettiva molto più bella di quella che qualsiasi dei personaggi potrebbero immaginare”. Oltre al fascino estetico, questo film è forte anche di un insieme di personaggi diversi ed estremamente caratterizzanti, che coinvolgono sia singolarmente, sia con le loro interazioni. “La storia di Boxtrolls, in altre mani avrebbe raggiunto un risultato appena sufficiente. Ma, sotto l’ amorevole tocco e la manodopera di Laika, assume una specie di magia” ha notato il Washington Post.

Un mondo stupefacente da vedere, immaginato nei minimi dettagli e fotografato con il tipo di illuminazione drammatica e un movimento della fotocamera dinamica raramente visto in stop-motion” ha scritto infine Variety, confermando la riuscita di Boxtrolls - Le Scatole Magiche, distribuito dall’Universal Pictures. 

Scritto da Letizia Rogolino
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA