questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Boxoffice Usa Cenerentola esordisce con 70 milioni

Attualità, Box Office

15/03/2015

E’ ancora una volta il pubblico femminile quello che fa i grandi incassi, ed accanto ai maschietti supereroi-dipendenti, le femminucce adorano le favole. E questo è vero non solo in Usa ed in Europa ma ormai in tutto il mondo. Lo sa bene la Disney che mette a segno un altro colpo magistrale con il live action di Cenerontola diretto da Kenneth Branagh che fa meglio anche di Maleficent con la superstar Angelina Jolie e realizza 70,1 milioni di dollari nel week end a stelleestrisce e ben 132,1 milioni worldwide, inclusi 25 milioni del debutto in Cina.

Maleficent si fermò (si fa per dire) a 69,4 milioni (per chiudere a 240), nonostante il sovrapprezzo del 3D, mentre Cenerentola senza 3D e senza Angelina Jolie, ma con la giovane scoperta di Downton Abbey  Lily James, Richard Madden (Game of Thrones) nei panni del Principe Azzurro e unica star Cate Blanchett nel ruolo della cattiva matrigna, supera i 70 milioni ad una media di 18mila dollari per sala. 

Oltreoceano Cenerentola non ha fatto da meno, con 62 milioni ottenuti nei mercati europei e asiatici, tra cui i 25 miliioni in yen ed i 7,3 milioni in rubli ed una stima di 4,6 milioni di euro provenienti dall’Italia. Riuscirà a superare anche l’incasso worldwide finale di Maleficent da 758 milioni di dollari? 

A parte Cenerentola, un week end di ordinaria amministrazione, con Run All Night, il nuovo action thriller interpretato da Liam Neeson in seconda posizione con 11 milioni di dollari, decisamente più debole dei 39,2 milioni del debutto dell’altro film di Neeson uscito solo due mesi fa Taken 3. Terza piazza per Kingsman Secret Service che con i 6,2 milioni di quest’ultimo week end raggiunge quota 107,8  milioni di dollari. Seguono appaiati Focus e Chappie (Humandroid) con praticamente lo stesso risultato di 5,8 milioni, per un totale rispettivamente di 44 e 23,3 milioni.  Mentre da segnalare in sesta posizione The second Best Marigold Hotel che con l’aggiunta di 449 sale schizza a 5,7 milioni per un totale di 18,1 milioni in dieci giorni.

 

Scritto da Piero Cinelli
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA