questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Boxoffice Usa: American Sniper supera i 200 milioni

Attualità, Box Office

25/01/2015

Continua la marcia trionfale di American Sniper di Clint Eastwood con un nuovo week end impressionante da 64,4 milioni, ed un balzo fino a 200,1 milioni in dieci giorni, mentre il Mortdecai di Johnny Depp affonda miseramente.  

Non finisce di stupire il nuovo film di Eastwood American Sniper che dopo l’esordio da record da più di 100 milioni dello scorso week end mette a segno un nuovo record, con una flessione inferiore al 30% (-28% per l'esattezza) dopo un esordio superiore ai 70 milioni, cosa che è riuscita solamente ad Avatar e The Incredibles prima che a Sniper che intanto conquista la palma di secondo incasso di un flm di guerra di sempre, dopo Salvate il Soldato Ryan (che dovrebbe superare nei prossimi giorni).

Semplicemente imbarazzante invece l’ennesimo flop di Johnny Depp che dopo Trancendence e The Lone Ranger mette a segno con Mortdecai un ennesimo flop clamoroso nella sua una volta prestigiosa carriera. Costato circa 60 milioni di dollari ed uscito in 2.648 sale Mortdecai ha esordito con 4,1 milioni di dollari, uno dei peggiori risultati dell’anno. A fargli compagnia il cartone targato Disney ma prodotto dalla LucasFilm Strange Magic, che ha bebuttato con poco più di 5 milioni. 

E’andata invece molto bene al sexy-thriller The boy next door con Jennifer Lopez che ha esordito con 15 milioni e la medaglia d’argento della classifica, 

Ottima tenuta per l’orsetto britannico Paddington che porta a casa altri 12,4 milioni (40 in due settimane), mentre The Wedding Ringer è quarto con 11 miliioni (e 40 milioni complessivi). 

Quinta piazza per l’eccellente The imitation game con 7,1 milioni e 60 milioni complessivi. 

Scritto da Piero Cinelli
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA