questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Boxoffice Italia: X-Men trionfa nel week end

Attualità, Box Office

26/05/2014

Come già anticipato dai risultati di giovedì, X-Men: Giorni di un Futuro Passato ha stravinto anche la gara del fine settimana, incassando 2,3 milioni di euro in 4 giorni (media di 3.267 euro per sala). Un risultato ottimo ma non eccezionale, inferiore all'esordio di Godzilla della settimana scorsa, ma superiore a tutti gli altri esordi (peraltro non particolarmente brillanti) del franchise, sia agli 1,9 milioni di euro di X-Men le origini ed agli 1.5 milioni di Wolverine - l'Immortale. In ogni caso il lucertolone Godzilla esce decisamente azzoppato dal confronto con 874mila euro al secondo week end (-67%) ed un bottino totale di circa 4 milioni di euro. Tiene imperturbabile la terza posizione la Principessa Grace di Monaco (359mila euro per sfiorare 1,5 milioni complessivi) tallonata dall'inizio dal demenziale Ghost Movie 2 - Questa volta è guerra che porta a casa altri 356mila euro per un totale di 1,4 milioni. Tra le due new entry provenienti direttamente dal festival di Cannes Le Meraviglie di Alice Rohrwacher prevale nettamente su Maps to the Stars di David Cronenberg (207mila contro 192mila euro), nonostante il film italiano, vincitore del prestigioso Gran Prix del Festival) fosse uscito in sole 80 sale contro le 250 del film di Cronenberg. 

Settima piazza per il buddy movie Poliziotto in prova che incassa 150mila euro nel primo week end. Seguono i campioni delle tenitura The Amazing Spider-Man 2 - Il potere di Electro che supera finalmente quota 9 milioni, ed il fenomeno Grand Budapest Hotel che sfiora i 4,2 milioni, mentre il cartone Nut Job chiude la top ten con un risultato complessivo di 824mila euro.

Debolissima l'altra pellicola esordiente Cam Girl, quattordicesima con 39mila euro ed una media di 471 euro per sala. 

Scritto da Piero Cinelli
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA