questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

BoxOffice Italia: World War Z batte Superman

Attualità, Box Office

28/06/2013

Incassi generalmente in calo rispetto a giovedì scorso ma tutto sommato senza grandi crolli (-15%) nonostante la partita in prime time della nazionale di calcio.
Parte bene lo zombie movie World War Z: 296mila euro per il blockbuster con Brad Pitt ed una media di 532 euro per copia. Una partenza frenata, come abbiamo detto, dalla partita della nazionale, ma che consente abbondantemente al film di Mark Foster di guadagnare la prima posizione, facendo scendere L'Uomo d'Acciaio (che aveva esordito giovedì scorso - senza concorrenze esterne - con 418mila euro ed una media di circa 600 euro) in seconda posizione con 127mila euro, per un totale di 2,8 milioni di euro in otto giorni. In terza posizione After Earth con 24mila euro (3.9 milioni il totale) seguito dal documentario Munch 150 con 22mila euro, mentre Into Darkness Star Trek è quinto con 21mila euro (1,9 milioni complessivi). In affanno le altre new entries a cominciare dai thriller british Doppio Gioco e Blood che hanno realizzato poco più di 6mila euro nella giornata di esordio.

Scritto da Piero Cinelli
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA