questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Boxoffice Italia: The Counselor #1

Attualità, Box Office

20/01/2014

Grazie ad un ottimo timing The Counselor Il Procuratore di Ridley Scott, decisamente sottovalutato dalla critica e soprattutto dal pubblico americano, ottiene un ottimo risultato in Italia, esordendo al primo posto della classifica del week end con 1,7 milioni di euro (media di 4.300 euro per sala).  I dati giornalieri, da giovedì a domenica, dimostrano inoltre che il film, con la sola eccezione della giornata di domenica, è stato sempre in vetta, confermando quindi un eccellente passaparola da parte del pubblico. Gli incassi di domenica invece sono stati per la seconda volta appannaggio di Peppa Pig, il cartoon televisivo, che dopo lo straordinario successo dell'uscita di sabato 11 e domenica 12 gennaio ha replicato eccezionalmente i numeri di 4 giorni fa, con 1,3 milioni nei due giorni e 770mila euro sola la domenica.

Seconda posizione per Il capitale Umano di Paolo Virzì, che incassa 1,4 milioni perdendo solamente l'11% di spettatori  (3650 euro di media) per un totale di 3,5 milioni in dodici giorni. Scende in quarta posizione, ma non getta la spugna, Un Boss in salotto che dopo tre settimane gira la boa degli 11 milioni di euro,   superando di slancio tutti i cinepanettoni, compresi i 10,9 milioni di  Colpi di Fortuna. Quinta posizione per la parodia di Hunger Games, ovvero Angry Games che sfiora i 900mila euro (ottima anche la media per sala di 3200 euro), mentre The Butler Il Maggiordomo alla Casa Bianca continua a dominare il segmento cinema di qualità, in barba alla sua esclusione dalle nomination e dai Golden Globes, superando i 4 milioni complessivi. 

Il remake 'al sangue' di Carrie deve accontentarsi di un esordio in settima posizione (695mila euro), mentre American Hustle nonostante la pioggia di 10 nomination agli Oscar e la oggettiva qualità della pellicola resta nelle retrovie, superando comunque i 4,1 milioni complessivi.

A conferma della scarsa ricaduta in Italia dell'effetto delle Nomination agli Oscar, Nebraska di Alexander Payne, candidato a 6 Oscar, esordisce in tredicesima posizione con 277mila euro (media di 3.400 euro per sala). 

Scritto da Piero Cinelli
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA