questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

BoxOffice Italia: L’Uomo d’Acciaio primo ma gli incassi crollano

Attualità, Box Office

24/06/2013

Si era giá visto dal week end precedente, ma in questo appena trascorso il crollo delle presenze è stato ancora più vistoso, riducendo il mercato di un buon 50%, e lasciando sul terreno non solo la spettacolare rincorsa di maggio, ma anche qualche punto di percentuale del recupero previsto.

L’Uomo d’Acciaio ovviamente stravince, ma anche la sua vittoria esce ridimensionata da questa generale flessione: 1,8 milioni di euro per la nuova versione di Superman diretta da Snyder ad una media di circa 2200 euro per copia. Seconda posizione per Into Darkness Star Trek di J J Abrams con 373 mila euro seguito da After Earth di Shyamalan con 337mila euro ed un totale di 3.7 milioni, mentre Una Notte da Leoni 3 supera come previsto la soglia dei 12 milioni mentre La Grande Bellezza si ferma ad un soffio dei 6 milioni. Una brusca frenata per tutti, ma soprattutto per le new entries che escono letteralmente a pezzi da questo fine settimana, a cominciare da Cha Cha Cha di Marco Risi che ha realizzato 90mila euro, seguito da Dream Team e Passioni e Desideri rispettivamente al settimo e ottavo posto con 88mila e 81mila euro. Tulpa di Federico Zampaglione è quattordicesimo con 31mila euro, a pochi euro di distanza da Stoker con Nicole Kidman, a cui spetta la palma di aver superato la media di mille euro per copia.

Scritto da Patrizia Morfù
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA