questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Boxoffice: Verdone batte mattoncini e vulcani

Attualità, Box Office

21/02/2014

E' l'Italia, bellezza! Carlo  Verdone respinge l'assalto dei blockbuster che hanno fatto sfracelli oltreoceano, conservando la vetta degli incassi nella giornata di ieri, giovedì 19 febbraio, che ha segnato numerosi esordi. Sotto una buona stella, la commedia diretta e interpretata da Verdone e da Paola Cortellesi, ha incassato 189mila euro, contro i 100mila di Lego Movie, la pellicola animata con protagonisti gli storici 'mattoncini', prima delle new entries. Certamente tra sabato e domenica, con il pubblico familiare, la classifica è destinata a cambiare, ma intanto l'inossidabile Verdone si prende qualche grossa soddisfazione. Terzo classificato il colossal  Pompei, che debutta oggi in tutto il mondo, a quota 97mila euro, seguito da  Monuments Men in quarta posizione con 86mila euro. Solo quinto, ma con un'ottima media per sala, il favorito degli Oscar  12 anni Schiavo, che ha incassato 82mila euro, seguito da un altro film molto atteso,  Saving Mr. Banks, con 44mila. Sempre più scricchiolante, in settima posizione Storia d’Inverno (40mila euro), seguito dal molto più vivace  Smetto quando Voglio (38mila), mentre la new entry più zoppicante, nonostante i muscoli, è Lone Survivor in nona posizione con 33mila euro. Chiude la top ten di giovedì  Belle e Sebastien con 23mila euro. 

Scritto da Piero Cinelli
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA