questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Boxoffice Italia: Frozen trionfa in un week end ricchissimo

Attualità, Box Office

30/12/2013

Siamo già a metà percorso del lungo, quest'anno in particolare, periodo delle festività natalizie e dopo una partenza bruciante che aveva visto il cinepanettone di Neri Parenti Colpi di Fortuna guidare la classifica nei giorni di Natale e Santo Stefano, adesso il cartone della Disney Frozen è letteralmente volato al comando della classifica con incassi 'da paura', 6.1 milioni di euro negli ultimi quattro giorni di cui 1,7 milioni  solo nella giornata di ieri e complessivamente 10,3 milioni di euro in 11 giorni.  Ma accanto al successo straordinario di Frozen, che peraltro sta dominando il box office in tutto il mondo, è stato un week end ricchissimo per tutto il mercato, con medie 'stellari' per molti dei concorrenti. Se Frozen ha trionfato con una media di 9400 euro per copia, non si lamenta certamente nemmeno il neo-cinepanettone Colpi di fortuna  che in questo ultimi quattro giorni ha portato a casa altri 4.3 milioni, ad una media di circa 7mila euro, per un totale di 8.4 milioni in undici giorni,  avendo tra l'altro già superato di slancio, a metà festività, quanto aveva incassato complessivamente l'anno scorso  Colpi di Fulmine a fine corsa.  Meno male che il cinepanettone era morto! Recupera alla grande anche Indovina chi viene a Natale il cinepanettone secondo Fausto Brizzi, terzo in classifica con 3,2 milioni negli ultimi quattro giorni e 5.7 milioni complessivi, mentre Un fantastico via vai di Pieraccioni è già a quota 7.1 milioni di euro. Scende in quinta posizione Lo Hobbit: la Desolazione di Smaug, che è ancora primo nella classifica complessiva delle feste con 10,6 milioni in tre settimane, sebbene in termini di spettatori sia stato già sorpassato da Frozen con 1.5 milioni di biglietti contro 1.3 milioni per La desolazione di Smaug (che ha il sovrapprezzo del 3D). 

Vincono la sfida del Natale anche  I sogni segreti di Walter Mitty, che ha incassato quasi 2 milioni negli ultimi quattro giorni ad una media superiore ai 6mila euro per copia, totalizzando circa 4 milioni in undici giorni, e Philomena che con circa 7500 euro registra le seconda miglior media per sala e nello stesso periodo totalizza 2,5 milioni.  Va male invece al cartone uscito il giorno di Natale, Piovono Polpette 2, penalizzato da Frozen, che nei cinque giorni dall'uscita totalizza circa 1,6 milioni.  Da registrare inoltre l'ottima tenuta sia di Blue Jasmine di   Woody Allen che di La mafia uccide solo d’estate di Pif, entrambi vicinissimi a quota 3 milioni di euro.

Scritto da Piero Cinelli
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA