questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Boxoffice Italia: Colpa delle stelle batte i Mercenari

Attualità, Box Office

08/09/2014

Colpa delle stelle, bellissimo titolo per una drammatica storia d'amore con fine segnata tra due giovanissimi malati di cancro, vince a sorpresa la sfida del week end cinematografico in Italia. Con un esordio stupefacente da quasi 500mila euro giovedì scorso, il migliore del 2014, la pellicola della Fox interpretata dalle due neo-star Shailene Woodley e Ansel Elgort, sfiora  1,7 milioni di euro nel week end, con una media 'stellare' di 5mila euro per sala. Battuti I Mercenari 3 della gang di Stallone, anche se con l'onore delle armi. Sono 1,5 i milioni raccolti dalle vecchie glorie dell'action con una media di circa 3mila euro per copia, in calo rispetto al secondo capitolo, ma ancora in gran forma nonostante l'artrosi. Deludente il debutto del terzo capitolo delle Winx di Iginio Straffi, in terza posizione con 751mila euro  (il secondo capitolo aveva esordito con 3 milioni nei primi tre giorni, ed il primo con 4,6), penalizzato dalla concorrenza di Dragon Trainer 2 che alla quinta settimana porta a casa altri 500mila euro per un totale che sfiora i 7,5 milioni. Quinta posizione per il catastrofico Into the Storm con 460mila euro nel week end e 1,7 milioni complessivi. Seguono i Planes 2 della Disney che dopo una settimana sono già in fase di atterraggio con un totale non entusisamante di 1,5 milioni in undici giorni, mentre Step Up: All In raggiungono quota 3,3 milioni. Piuttosto deboli le altre new entries, con I Nostri Ragazzi in ottava posizione con 214mila euro ed una media di circa 1500 euro, seguiti da Walking on Sunshine con 156mila, (ed una media di 550 euro), mentre Comportamenti molto… cattivi chiude la top ten con 155mila euro con una media di quasi 900 euro per schermo. 

Scritto da Piero Cinelli
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA