questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Box office Usa: vince San Valentino

Attualità, Box Office

15/02/2010

Negli Usa il week end di San Valentino ha coinciso con il President's Day che è oggi, il che significa per gli statunitensi un week end lungo, lunedì festivo (oggi) compreso. Un long week end che, stando alle prime stime, dovrebbe passare alla storia. Esordisce in modo travolgente Valentine's Day (Appuntamento con l'Amore), con 52 milioni di dollari. Un esordio al di sopra delle migliori aspettative per questa romanticissima commedia corale diretta dal veterano Garry Marshall e interpretata da qualche decina di star del calibro di Julia Roberts, Jessica Alba, Kathy Bates, Anne Hathaway, Ashton Kutcher, Shirley MacLaine, Taylor Lautner...

Seguono a pochissima distanza tra di loro ed entrambi con risultati positivi ma non entusiasmanti Percy Jackson e gli Dei dell'Olimpo: il Ladro di Fulmini e Wolfman, il primo al secondo posto con 31.1 e Wolfman al terzo con 30.6. Risultati dicevamo di tutto rispetto, ma sicuramente condizionati da un week end caratterizzato da una grande, forse eccessiva competizione. In cui ha trionfato il film più in linea con 'lo spirito dei tempi', visto il valore aggiunto, in termini di pubblicità indiretta proveniente dalle centinaia di offerte di altri prodotti, del week end di San Valentino. In compenso Avatar, dopo nove settimane, incassa altri 22 milioni, totalizzandone 659. Inutile fare previsioni per un film, che definire 'epocale' non è affatto eccessivo, che tra l'altro beneficierà sicuramente dei prossimi Oscar. Scende infine in quinta posizione Dear John con 15,3 milioni di dollari.

 

Scritto da Piero Cinelli
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA