questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Box office Usa: Tron: Legacy esordisce con 43 milioni in un week end piatto

Attualità, Box Office

20/12/2010

Un week end prenatalizio non particolarmente esaltante, con risultati complessivi leggermente al di sotto della media stagionale. L'attesa per i grandi numeri si sposta alla prossima settimana. Parte in testa come previsto Tron: Legacy con 43.6 milioni di dollari in 3.451 cinema, di cui 2.424 in 3D. Se è vero come è vero che Tron: Legacy è considerato da tutti il film più forte di questo Natale, è altrettanto vero che non sarà un fenomeno come Avatar, anche se gli incassi nelle sale Imax e nelle sale 3D, dimostrano una notevole forza (circa l'80% degli incassi proviene da questi ultimi).

Da notare che il film è uscito in altri 26 paesi, conquistando dovunque la prima posizione della classifica (in Giappone ha battuto l'esordio di Transformers 2).

In seconda posizione un' altra pellicola in 3D,  L'Orso Yoghi (Yoghi Bear), con 16.7 milioni di dollari. Scende in terza posizione il fantasy  Le Cronache di Narnia: il Viaggio del Veliero, con 12.4 milioni ed un totale in dieci giorni di 43 milioni. Conquista la quarta posizione The Fighter con 12,2 milioni incassati in 2.500 cinema alla media di 4.800 dollari per sala. Lo scorso week end il film aveva esordito in quattro sale, ottenendo una media di 80.000 dolari per schermo.
Scende precipitosamente in quinta posizione The Tourist, che in dieci giorni riesce a superare a malapena i 30 milioni. Resiste invece alla grande in sesta posizione  Rapunzel - l'Intreccio della Torre (Tangled), con un totale di 128 milioni in quattro settimane.

Settimo posto per il veneziano Cigno Nero - Black Swan, che distribuito dalla Fox con grande attenzione, sta conquistandosi con il passaparola un notevole spazio, preparandosi alle nomination. In 900 cinema il film ha incassato 8.3 milioni di dollari, alla media di 8.500 dollari per sala.
Un vero e proprio flop invece quello di How Do You Know (Come lo sai), la commedia all star di James L. Brooks, con  Owen Wilson, Reese Witherspoon e Jack Nicholson ha incassato 7.6 milioni di dollari in 2.483 cinema. Una miseria per un film costato 120 milioni di dollari.  Resiste ancora in classifica, in nonna posizione, Harry Potter e i Doni della Morte: Parte I, che raggiunge quota 265.5 milioni di dollari in cinque settimane. Chiude la top-ten Unstoppable, che conferma di avere un passaparola eccellente, che dopo sei settimane lo tiene ancora in classifica con un totale di 77.3 milioni di dollari.
 

Scritto da Piero Cinelli
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA