questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Box office Usa: trionfa L’Era glaciale 4

Attualità, Box Office

16/07/2012

Come previsto il quarto capitolo de L’Era Glaciale sbaraglia la formidabile concorrenza del mercato cinematografico estivo degli Stati Uniti. Con 46 millioni di dollari ed una media di 11.853 dollari per schermo (grazie al sovrapprezzo del 3D) L'era glaciale 4 - Continenti alla Deriva della 20th Century Fox batte il fenomeno The Amazing Spider-Man, (Sony), che al secondo week end di programmazione incassa 35 milioni per un eccellentissimo totale in tredici giorni di 200 milioni di dollari. Un incasso previsto quello di Era glaciale 4 ed in linea con gli esordi dei capitoli precedenti (inferiore solamente a Era glaciale 2). Insomma una lotta tra titani dello schermo e del marketing, che vede in terza posizione la tenuta della commedia fenomeno Ted (Universal), che dopo tre settimane porta a casa altri 22,2 milioni di dollari per un totale di 159 milioni. Quarta posizione (19,7 milioni) per un altro titolo d'animazione con il marchio Pixar  Ribelle - The Brave che dopo 4 settimane sfiora i 200 milioni di dollari sul mercato Usa. Quinto posto per l'altro fenomeno (assieme a Ted) dell'estate Usa ovvero Magic Mike di Steven Soderbergh, altro film a basso budget (8 milioni di dollari) e dal grandissimo successo: 92 milioni in cinque settimane.

Scritto da Piero Cinelli
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA