questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Box office Usa: Iron Man 2 vola

10/05/2010

Mercato in fibrillazione, anche senza il 3D, in Usa grazie ad Iron Man 2 che in tre giorni incassa la cifra stratosferica di 133,6 milioni di dollari. Quinto esordio di tutti i tempi, e soprattutto un incremento notevole rispetto all'esordio del primo episodio (102 milioni di dollari), che fa presagire a questo blockbuster un incasso a fine corsa superiore ai 318 milioni che il primo Iron Man incassò negli Usa.

Con 9 milioni nel week end ed un calo vertiginoso del 72% scende al secondo posto Nightmare, che totalizza 48,5 milioni in due settimane.

Inaffondabile al terzo posto per Dragon Trainer (How To Train Your Dragon) che alla settima settimana incassa altri 6.8 milioni, raggiungendo i 201 milioni di dollari solo negli USA (in tutto il mondo il film ha totalizzato 413 milioni di dollari). Ottima anche la tenitura di Notte Folle a Manhattan (Date Night) che alla quinta settimana incassa  altri 5.3 milioni di dollari totalizzando 80 milioni complessivi. Quinta e sesta posizione rispettivamente per The Back Up Plan e Furry Vengeance, con 4,345.000 e 4milioni di dollari. In settima ritroviamo Scontro tra Titani /Clash of the Titans) che in sei settimane totalizza 168milioni di dollari.  Ottava posizione per il remake Death at a funeral (38 milioni in quattro settimane), seguito da The Losers che in tre settimane cumula 21,5 milioni. Chiude la classifica l'esordio di Babies con 1.575.000 dollari.

Il resto della classifica si ripete come una settimana fa, senza particolari variazioni se non il collasso verticale di The Losers, schiacciato dalla competizione Marvel. 

Scritto da Patrizia Morfù
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA