questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Box office Usa: Hop è un coniglio di razza

Attualità, Box Office

11/04/2011

Con altri 21 milioni di dollari, ed un totale di 68 milioni in dieci giorni, è ancora Hop a dominare il botteghino americano. Nonostante l'attacco di Russell Brand, che sebbene presti la propria voce al coniglietto Hop, è anche il protagonista della commedia Arthur, sequel 'di lusso'  in tutti i sensi di una commedia del 1981, che esordisce con soli 12.6 milioni di dollari, decisamente al di sotto delle aspettative, fermandosi in seconda posizione. Non esaltanti anche gli altri esordienti, il migliore dei quali forse, è il thriller Hanna con Saoirse Ronan, terzo con 12.3 milioni di dollari, seguito in quarta posizione da Soul Surfer con 11.1 milioni di dollari.  Mentre Your Highness, l'altro esordiente blasonato del week end, è solo sesto con 9,5 milioni, nonostante il cast con James Franco e Natalie Portman. Ottima tenuta invece sia per Insidious, quinto con 27 milioni in due settimane ed anche per Source Code, settimo, con altri 9.1 milioni di dollari, ed un totale di 28.6 in dieci giorni. Ed ottima tenuta anche per Limitless, in ottava posizione con 5,7 milioni, ed un totale di 64 milioni in quattro settimane. Chiudono la classifica Diary of a Wimpy Kid: Rodrick Rules, che in tre settimane raggiunge i 45 milioni di dollari, e, in decima posizione,  The Lincoln Lawyer (con 46,5 milioni in quattro settimane.

Scritto da Piero Cinelli
Tag: hop, hanna, arthur
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA