questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Negli Usa gli zombie al primo posto, Warm Bodies

Attualità, Box Office

04/02/2013

E’ il film con Nicholas Hoult e Teresa Palmer, diretto da Jonathan Levine, Warm Bodies a conquistare la vetta degli incassi americani con 20 milioni di dollari nel suo weekend di debutto. Il film prodotto dalla Summit Entertainment, la stessa società che ha lanciato Twilight, è una scommessa per vedere se l’amore tra il giovane zombie R e l’umana Julie riuscirà a conquistare i giovani che hanno adorato il vampiro Edward e Bella. In seconda posizione troviamo Hansel & Gretel: Cacciatori di Streghe con Jeremy Renner e Gemma Arterton con 9.21 milioni di dollari per un totale di 34.5 milioni di dollari seguito da il super candidato agli Oscar Il lato positivo con 8.11 per 80.4 milioni di dollari dopo dodici settimane nei cinema.

L’horror La Madre interpretato dalla candidata agli Oscar per Zero Dark Thirty, Jessica Chastain e prodotto da Guillermo del Toro, è quarto con 6.73 milioni di dollari per 58.3 ottenuti in sole tre settimane di programmazione mentre quinto è Zero Dark Thirty di Kathryn Bigelow con 5.3 milioni di dollari e 77.8 milioni in sette settimane, la pellicola è candidata agli Oscar tra i nove Migliori Film, come pure Il lato positivo. Sylvester Stallone esordisce con il suo ultimo film, diretto dal maestro Walter Hill, con Jimmy Bobo - Bullet to the Head che guadagna 4.5 milioni di dollari ed è sesto; al settimo posto troviamo Parker, l’action con Jason Statham e Jennifer Lopez con 3.21 milioni di dollari per 12.4 dopo quattordici giorni nelle sale.

Django Unchained di Quentin Tarantino è ottavo con 3.04 milioni di dollari e il notevole cumulo di 151 milioni di dollari in sei settimane e Les Misérables incassa 2.44 milioni per 142 milioni di dollari, anche questo film dopo sei settimane di programmazione. Decimo posto per Lincoln con 2.41 milioni di dollari che però segna l’incasso totale più alto di tutta la classifica con 171 milioni di dollari in tredici settimane nei cinema.

Scritto da Nicoletta Gemmi
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA