questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Box office Usa: Alice abita sempre in vetta al box office

Attualità, Box Office

22/03/2010

E' sempre più chiaro che il mercato, grazie al 3D, abbia allargato notevolmente le proprie potenzialità, e che quello delle sale in 3D, si stia trasformando dalla punta di diamante, alla fetta più grande della torta degli incassi. Ne è una conferma Alice nel paese delle meraviglie di Tim Burton, ancora primo dopo tre settimane con un incasso di 34,5 milioni nel week end ed un totale di 265,8 milioni di dollari. E' un nuovo record stagionale ed il terzo film (dopo Avatar e Tropic Thunder) che rimane in vetta alla classifica alla terza settimana di programmazione. Con un esordio eccellente, da 21,8 milioni di dollari, conquista la seconda posizione la commedia per bambini Diary of a Wimpy Kid, con una media per sala sopra i 7mila dollari. Costato solo 20milioni di dollari, e primo di una serie di quattro romanzi, Wimpy Kid potrebbe diventare un nuovo franchise per la Fox.

Al terzo posto, per un soffio (21 milioni di dollari di incasso e 7mila dollari di media per sala), un altro esordio convincente ovvero la commedia The Bounty Hunter, con Jennifer Aniston e Gerard Butler. Debolissima invece la partenza di Repo Men, il film fantascientifico con Jude Law e Forest Whitaker che con 6.2 milioni di incasso (ed una media di 2400 dollari per sala) si ferma alla quarta casella. Non va meglio al quinto classificato ovvero Green Zone, che alla seconda settimana non recupera nulla, anzi continua a scendere e totalizza in due settimane meno di 25 milioni. Un autentico insuccesso, per un film che sulla carta si presentava come un interessante blockbuster interpretato da Matt Damon. In sesta posizione She's Out of My League con 5.9 milioni, ed un totale di 20 milioni, seguito da Shutter Island con 4,8 milioni ed un totale in cinque settimane div i 115 milioni. Avatar continua la sua lenta discesa, dopo 14 settimane è ottavo con 4 milioni di incasso, ed un cumulo negli Usa di 736 milioni di dollari, e nel mondo di 2,7 miliardi di dollari. Chiudono la top ten Our Family Wedding, (3,8 milioni ed un totale di 13.7 in due settimane) e, al decimo posto, Remember Me, che incassa 3.3 milioni di dollari, per un totale di circa 14 milioni in due settimane. Siamo bel lontani da Twilight, nonostante la presenza di Robert Pattinson.

 

Scritto da Piero Cinelli
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA