questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Box Office Usa: Trionfa No Strings Attached!

Attualità, Box Office

24/01/2011

La divertente e romantica commedia di Ivan Reitman, No Strings Attached, con la coppia Natalie Portman e Ashton Kutcher a conquistare la prima posizione debuttando con 20.3 milioni di dollari e segnando la media per sala più alta della classifica con 6.726 dollari. Secondo posto per The Green Hornet, film in 3D, che alla seconda settimana incassa 18 milioni di dollari per un totale di 63.4 seguito da Il dilemma (The Dilemma) con 9.7 milioni di dollari per 58.6 sempre in due settimane di programmazione. Quarta posizione per un candidato agli Oscar, Il discorso del Re, (The King's Speech) con 9 milioni di dollari per 58.6 in nove settimane.

Quinta posizione per il bellissimo True Grit, Il Grinta, dei fratelli Coen con 8 milioni di dollari e dopo cinque settimane ha un cumulo di 138.6 milioni di dollari, notevole incasso per una pellicola dei mitici fratelli, molto amati ma anche solitamente seguiti da uno zoccolo duro di cinefili che non sempre li ha portati nelle prime posizioni del box office. Ottima accoglienza per questa magnifica pellicola che rilancia un genere non molto frequentato ultimamente: il western. Black Swan – Cigno Nero è sesto, il film di Darren Aronofsky, sempre con Natalie Portman calata nel mondo del New York City Ballet, con 6.2 milioni di dollari per 83.5 in otto settimane.

Settima posizione per The Fighter con Mark Wahlberg e Christian Bale con 4.5 milioni di dollari (73 milioni in sette settimane) e ottavo Vi presento i nostri (Little Fockers) con Ben Stiller e Robert De Niro con 4.3 milioni di dollari per 141 milioni in cinque settimane. Nono posto per il cartone in 3D Yogi Bear, L’Orso Yoghi, con 4 milioni di dollari e 88.8 in sei settimane mentre all’ultimo posto troviamo TRON: Legacy che, uscito sei settimane fa, si aggiudica il cumulo più alto di tutta la classifica con 163.2 milioni di dollari con sei settimane al cinema. In questo weekend il film con Jeff Bridges – uno dei protagonisti anche di Il Grinta – ha guadagnato 3.7 milioni di dollari.

Scritto da Nicoletta Gemmi
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA