questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Box office Italia: sott’acqua

07/06/2010

Ahi noi! E' scoppiata l'estate. Ed il box office va a picco. Almeno per ora. Anche la programmazione, in previsione dei mondiali di calcio, non aiuta granché. Comunque risultati complessivi debolissimi. Ed i numerosi titoli esordienti in coda. Vince ancora, nonostante un calo vistoso di un -60% - Sex and the City 2, con 750mila euro e 4,1 milioni di euro in due settimane. In seconda posizione Prince of Persia, che con i 473mila euro di questo fine settimana cumula 5,2 milioni in tre settimane. Anche questo titolo perde un 60% rispetto allo scorso week end. Unico titolo recente piuttosto vitale, Saw VI, terzo con 403mila euro nel week end e 880mila nei sei giorni dall'uscita. Per trovare le altre new entries bisogna scendere quasi in fondo alla top ten. Dove troviamo al settimo posto Tata Matilda ed il grande botto: 299mila euro, all'ottavo  La Papessa con 172mila euro, al decimo  Il segreto dei suoi occhi con 127mila euro (e la più alta media per sala di 2mila euro).

 

Insomma, un quasi massacro. Dovuto sicuramente al caldo, ma anche alla discutibile politica di far uscire ben dieci nuovi titoli nel week end, creando agli occhi degli spettatori un effetto disorientante. Comunque, per finire la nostra piccola analisi, da segnalare in quarta, quinta e sesta posizione, tutti sui 300mila euro di incasso, rispettivamente Robin Hood che totalizza 10 milioni in 4 settimane,  Final Destination: 3,1 milioni in tre settimane, La nostra vita: 2,5 milioni in tre settimane.
Da notare, in nona posizione con 145mila euro, The Road che cumula circa 700mila euro in due settimane. Meglio degli incassi Usa, ma anche questo titolo, come Tata Matilda, avrebbe meritato di più. Per quanto riguarda le altre new entries, troviamo al tredicesimo posto (33mila euro) Il tempo che ci rimane, al diciottesimo (14mila) Universal Soldier: Regeneration, al ventesimo (12mila) 18 anni dopo, al ventiduesimo Humpday - Un mercoledì da sballo (11mila). Forse non dovremmo chiamarle più uscite, ma piuttosto 'uscite tecniche'.

Scritto da Piero Cinelli
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA