questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Box Office Italia, rimane in testa Baarìa

05/10/2009

Per uno scarto minimo ma Baarìa di Giuseppe Tornatore rimane saldo al primo posto della classifica del box office italiano battendo l'esordio di Bastardi senza gloria di Quentin Tarantino. 2.094.182 euro per Baarìa con una media per sala di 3.974 euro e un cumulo di 5.528.619 euro in due settimane mentre Bastardi senza gloria debutta con 2.000.490 euro e segna la media per sala più alta della classifica con 4.302 euro. In terza posizione resiste G-Force: superspie in azione con 1.016.511 (2.745.102 euro in due settimane) seguito da Basta che funzioni di Woody Allen con 569.267 euro e un cumulo di 3.183.397 euro in tre settimane. In quinta posizione resiste il supercampione di incassi L'Era Glaciale: l'alba dei Dinosauri con 532.333 euro e un totale di 28.903.067 euro in sei settimane che gli vale il titolo di terzo incasso di tutti i tempi battendo anche Il Codice da Vinci; sesto posto per l'originale District 9 con 403.436 euro (1.338.507 euro in due settimane); settimo La ragazza che giocava con il fuoco con 315.283 euro per un cumulo di 1.008.088 in due settimane. Ottavo posto per Un amore all'improvviso con 268.720 euro e nono per Pelham 1 2 3: Ostaggi in metropolitana con 229.373 euro per 2.087.475 euro in tre settimane. Decima posizione per il film Whiteout - Incubo bianco che esordisce con 172.881 euro.

 

Scritto da ADMIN
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA