questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Box Office Italia: 2012 è il supercampione della classifica

16/11/2009

Il film catastrofico sul diluvio universale, 2012, ultima creazione del professionista dei disaster movie Roland Emmerich ha debuttato con un incasso veramente sensazionale: 5.103.598 euro in tre giorni e una media per sala stratosferica di 9.593 euro. La profezia Maya sulla fine del mondo che dovrebbe arrivare il 21/12/2012 ha fatto le sue prime 'vittime' tra gli spettatori. Al secondo posto scende Nemico Pubblico/Public Enemies di Michael Mann con 1.105.871 euro per un cumulo di 3.933.827 euro. Terzo posto per Pedro Almodovar con il suo ultimo lavoro, interpretato dalla sua musa Penelope Cruz, Gli abbracci spezzati che ha esordito con 1.067.279 euro e una media per sala di 3.041 euro. Quarta posizione per il cartone Up della Disney/Pixar con 839.243 euro e un totale raggiunto in cinque settimane di programmazione di 14.853.529 euro. Quinto il film con George Clooney L'uomo che fissa le capre che incassa 798.180 euro (2.407.313 euro in due settimane); sesto Parnassus, l'uomo che voleva ingannare il diavolo di Terry Gilliam con 574.676 euro (6.915.816 euro in quattro settimane) e settimo Un alibi perfetto, altra new entry, con 390.332 euro. Il film è un remake di un celebre thriller di Fritz Lang che vede tra i protagonisti Michael Douglas. Ottava posizione per la commedia Oggi sposi con 248.655 euro (3.048.970 euro); nono Amore 14 di Federico Moccia con 246.871 euro e decimo This Is It con 185.811 per 4.058.942 euro in tre settimane.

 

Scritto da ADMIN
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA