questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Box Office in Italia e Usa

15/09/2008

E' sempre Ratatouille a tenere la testa della classifica seguito dall'action con Bruce Willis, Die Hard Vivere o morire. Della Festa del Cinema entrano in classifica: Elisabeth - The Golden Age, Giorni e nuvole e Seta. Coppola è undicesimo. Negli Usa conquista il titolo Saw IV.

Il topo chef dei creativi della Disney/Pixar Remy, protagonista di Ratatouille, rimane saldo in testa al box office della classifica dei migliori incassi con 3.166.180 euro, con l'eccellente media per sala di 5.074 euro e un cumulo, in due settimane, di 9.760.686 euro. Al secondo posto debutta Die Hard - Vivere o morire, quarto capitolo della serie sempre interpretata da Bruce Willis, che incassa 1.239.769 euro mentre in terza posizione, troviamo il primo film presentato nei giorni scorsi alla Festa del Cinema di Roma, ed è: Elisabeth - The Golden Age con Cate Blanchett che esordisce con 1.212.444 euro.

La commedia apocalittica dei fratelli Vanzina 2061, è quarto, con 743.714 euro, seguito dal film di Silvio Soldini Giorni e nuvole con 724.377 euro e un'ottima media per sala di 4.116 euro. Scivola al sesto posto la commedia degli equivoci di Vincenzo Salemme SMS - Sotto Mentite Spoglie con 590.496 euro (3.879.917 euro in tre settimane); settimo posto per un'altra commedia, Molto incinta, con 390.705 euro e, a seguire, la nuova entrata, Seta, tratto dal romanzo di Alessandro Baricco con 355.358 euro. Ultime due posizioni per il fantasy Stardust e il film con George Clooney Michael Clayton rispettivamente con 190.240 euro e 176.621 euro. Undicesima posizione per Un'altra giovinezza di Francis Ford Coppola che debutta con 169.145 euro.

Box Office Usa

Negli Stati Uniti è il quarto capitolo della saga horror di Jigsaw a conquistare il primato del miglior incasso. Saw IV debutta con 32 milioni di dollari e la più alta media per sala della classifica con 10.087 dollari.

Secondo posto per la nuova commedia con Steve Carell, Dan in Real Life, che esordisce con 12 milioni di dollari seguita da 30 Days of Night con 6.7 milioni di dollari (27.3 milioni di dollari in due settimane). The Game Plan incassa 6.2 milioni di dollari segnando però il cumulo più alto della classifica con 77 milioni di dollari. Why Did I Get Married? scende dal primo al quinto posto con 5.7 milioni di dollari (47.3 milioni di dollari in tre settimane); sesta posizione per Michael Clayton con 5 milioni di dollari (28.7 milioni di dollari in quattro settimane); settimo posto per Gone Baby Gone, debutto nella regia di Ben Affleck e interpretato da suo fratello Casey, con 3.9 milioni di dollari (11.3 milioni di dollari in due settimane). Ottava posizione per The Comebacks con 3. 5 milioni di dollari seguito da We own the night con 3.4 milioni di dollari e, decimo posto, per The Nightmare Before Christmas versione 3D con 3.3 milioni di dollari.

Scritto da ADMIN
Tag: box office
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA