questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Box office cinema 2009: tiene il pubblico e incassi in aumento

Attualità, Box Office

05/01/2010

Nelle sale monitorate da Cinetel, circa l'85% del mercato cinematografico, i primi dati 2009 mostrano che, nel periodo 1°gennaio – 31 dicembre, si sono venduti in Italia oltre 99 milioni di biglietti (-0,30% rispetto al 2008) e si sono incassati 623 milioni di euro (+4,95%).

"La sostanziale tenuta del pubblico e la crescita degli incassi - commenta il presidente dell'Anec, Paolo Protti - vanno valutati positivamente. Anche rispetto ai risultati di altri settori che hanno subito ben più pesantemente la crisi economica, il cinema si mantiene saldo. Un merito particolare va attribuito ai risultati dei film in 3D che sono stati presenti per tutto l'anno, e in particolare a dicembre, mese che infatti ha registrato un esito positivo. Resta però da rilevare - continua Protti - che questi risultati non sono omogenei sull'intero mercato e, anzi, acuiscono la differenza tra le strutture. Ragione per cui vanno adottate, dal mercato e dalle istituzioni nazionali e locali, adeguate misure per riequilibrare la distribuzione tra domanda e offerta, soprattutto con riguardo alle sale di città, alle quali l'Anec e tutta l'industria del cinema guardano con speciale attenzione. Peraltro - conclude il presidente dell'Anec - abbiamo fiducia nei risultati che potranno realizzarsi nell'immediato futuro, con l'uscita di film importanti come "Io loro e Lara" di Verdone, che sarà nelle sale il 5 gennaio, e "Avatar", il kolossal di Cameron che uscirà il 15 gennaio".

 

Scritto da Piero Cinelli
Tag: non vi sono tags per questo articolo
VOTO
 

LA PROSSIMA SETTIMANA