questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Bologna 2 agosto ...i giorni della collera,  le prime due clip del film di Giorgio Molteni

Attualità, Clip

14/05/2014

Online le prime due clip del film Bologna 2 agosto ...i giorni della collera. Il film è distribuito da VIRGINIO MORO per Telecomp Planet Film Production e sarà nelle sale dal 29 Maggio.
 
La regia è di Giorgio Molteni, e Daniele Santamaria Maurizio, nel cast troviamo Luca Biagini, Roberto Calabrese, Martina Colombari, Alessandro Cuomo, Lorenzo De Angelis, Lorenzo Flaherty, Marika Frassino, Tatiana Luter, Giuseppe Maggio, Enrico Mutti

Proprio a ridosso dell’abolizione del segreto di stato sugli atti relativi alle inchieste sulle stragi degli anni di piombo, arriva nelle sale italiane “Bologna 2 agosto …i giorni della collera” la prima ricostruzione cinematografica delle terribili vicende che sconvolsero l’Italia negli anni ’70. Il film, diretto da Giorgio Molteni, già autore di diversi lungometraggi e serie televisive, ripercorre la storia di un gruppo di ragazzi di destra che deciderà di uscire dall’MSI e fondare il gruppo armato N.A.R. (Nuclei Armati Rivoluzionari). Attraverso la messa in scena di uccisioni, rapine, pestaggi e crimini di estrema atrocità, il film ricostruisce l'atmosfera di terrore e di follia degli anni di piombo, fino ad arrivare a narrare la strage più efferata dal dopoguerra, quella della Stazione di Bologna del 2 agosto 1980 che causò la morte di 85 vittime innocenti e 200 feriti.
La pellicola di Molteni, prodotta e distribuita da Virginio Moro per la Telecomp Planet Film Production, giunge a colmare un vuoto e un silenzio che una società civile fondata su principi democratici non può permettersi di  avere. Il suo scopo non è quello di dire ciò che è giusto e ciò che è sbagliato, l’intento degli autori è quello di narrare alcune vicende, ricostruire il clima di terrore di quegli anni, affinché quei feroci avvenimenti non vengano dimenticati.

Scritto da Primissima
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA