questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Boldi batte Bisio

Attualità, Box Office

24/10/2011

Come previsto Matrimonio a Parigi, l'ultima fatica di Massimo Boldi, conquista la vetta del box office italiano con un incasso di 1.8 milioni di euro, ottenendo anche la media per schermo più alta del fine settimana di 4.219 euro. Il diretto concorrente Bar Sport, adattamento del romanzo di Benni con Bisio, Battiston, Finocchiaro etc.,  deve invece accontentarsi di una terza più che dignitosa posizione con 1.2 milioni di euro (e comunque una più che discreta media per sala di 3.276 euro). Se tra i due rivali, vince in modo inequivocabile Boldi, c'è comunque un terzo protagonista della scena che dimostra, grazie ad un eccellente passa parola, di avere una tenuta formidabile. This must be the place di Paolo Sorrentino è in seconda posizione con 1,245 milioni di euro incassati nel secondo week end - con un calo bassissimo di spettatori del 16% a conferma della forza del passaparola -  ed un totale di 3.4 milioni in dieci giorni. Un risultato eccellente per un film impegnativo che è riuscito ad incontrare il favore del grande pubblico.
Calano piuttosto vistosamente I tre moschettieri, in quarta posizione con 931mila euro ed un totale di 2.9 milioni in dieci giorni. Mentre tiene piuttosto bene la commedia Amici di letto, che scende solo di una posizione (- 21%) - adesso è quinta . con un incasso complessivo di 2.3  milioni di euro in dieci giorni. Non riesce a sfondare come in Usa, ma non si può certo parlare di flop, a proposito dell'esordio  dell'horror Paranormal Activity 3 che con 640mila euro conquista la sesta posizione ad una media tutt'altro che disprezzabile di 2.979 euro per schermo. Si può invece parlare di crollo verticale per Ex Amici come prima che scende in settima posizione con un calo del 58% rispetto al week end precedente e con un incasso complessivo di 4.4 milioni in tre settimane. Purtroppo per questi Ex la cura Vanzina non ha funzionato se paragonata a quella di Brizzi. Funziona invece alla grande la cura dei Puffi che dopo sei settimane sono ancora in classifica (in ottava posizione) con un incasso complessivo di circa 11 milioni di euro. Calo vertiginoso anche per Cowboys and Aliens (- 61%) che alla seconda settimana è già in coda alla top ten (nono) con un incasso complessivo di 944mila euro.   
Chiude la top ten il fantasy per i più piccoli della Disney Maga Martina 2 - Viaggio in India con 167mila euro. Deludente il risultato delle altre new entries.
Nonostante le ottime critiche Melancholia di Lars Von Trier si ferma in undicesima posizione con 138mila euro, alla media di 1.577 euro per sala. Un poliziotto da happy hour è quindicesimo con 95mila euro (media di 896 euro per schermo). Una separazione, anche questo nonostante le critiche superlative, è diciannovesimo con 68mila euro ed una più consistente media di 2376 euro per sala. Infine Cavalli è ventottesimo con 13mila euro.

Scritto da Piero Cinelli
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA