questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Blindness e Sean Penn aprono le danze

15/09/2008
CANNES - Con la passerella di Julianne Moore, Eva Longoria e Faye Dunaway si è aperto a Cannes il 61mo Festival del Cinema (fino al 25 maggio). Il film d'apertura è 'Cecità' del brasiliano Fernando Meirelles, racconto metaforico e inquietante di un'umanità incapace di vedere.
Tratto dal romanzo omonimo del Premio Nobel, 86enne, Josè Saramago e diretto dal regista di "La città di Dio", "Blindness - Cecità", interpretato da Julianne Moore, mette in scena un'epidemia di cecità che sta distruggendo l'umanità. "Stiamo pattinando sul ghiaccio sottile e può accadere di tutto", ha dichiarato Meirelles alla fine della proiezione.

Intanto Sean Penn, Presidente della giuria internazionale, di cui fa parte anche il nostro Sergio Castellitto, (oltre a Natalie Portman, Alfonso Cuaron, Apichatpong Weerasethakul, Alexandra Maria Lara e Rachid Bouchareb, Jeanne Balibar, Marjane Satrapi) non perde l'occasione per attaccare l'odiato Bush: "Quando qualcuno agisce senza cervello e senza cuore si finisce per ammazzare centinaia di migliaia di persone in tutto il mondo".
Scritto da ADMIN
VOTO
 

LA PROSSIMA SETTIMANA