questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Giornate di Cinema: Laura Crivellaro, Direttore Marketing Bim

Attualità, Interviste, Trade

01/07/2011

"Il filo conduttore di questo listino - a parlare è Laura Crivellaro, Direttore Marketing di Bim - sono le grandi attrici. Lo definirei un listino femminile, fatta eccezione per due o tre titoli, sottolineato dalla presenza di attrici di altissimo livello. A cominciare da Kirsten Dunst che con Melancholia di Lars Von Trier ha vinto la Palma d’Oro per la Migliore Interpretazione femminile a Cannes; alla affascinante Keira Knightley che vedrete in A Dangerous Method di David Cronenberg, Maggie Gyllenhaal in Hysteria; avremo la sublime Meryl Streep nel secondo semestre, alle prese con la ‘lady di ferro’ ovvero Margareth Thatcher nel film dal titolo: Iron Lady. La Source le femmes di Mihaileanu è un film tutto sulle donne, dedicato alle donne, allegro e divertente. E, poi lo lascio per ultimo, perché è un film al quale crediamo tantissimo ovvero l’atteso One day con Anne Hathaway e Jim Sturgess tratto dal bestseller di David Nicholls che è una strepitosa, emozionante e profonda storia d’amore.

Un listino femminile, ma non solo. C’è anche ad esempio un titolo come The Eagle che è una pellicola tutta testosterone. Molte uscite ancora pending, ma nel complesso, come peraltro da 'premiata' tradizione Bim, grande cinema d'autore.

I film acquistati a Cannes sono Melancholia di Lars Von Trier, premiato (nonostante l'infelice uscita del regista) con la Palma per la migliore interpretazione femminile, La source des femmes del rumeno Radu Mihaileanu, la divertente e mai così attuale storia delle donne magrebhine che ricorrono allo sciopero del sesso coniugale per costringere gli uomini a farsi carico del trasporto dei secchi dell’acqua da trasportare dalla sorgente a casa, The Artist, un film in bianco e nero e muto che è diventato un evento, e Le Havre di Aki Kaurismaki, una bellissima fiaba, su un vecchio scrittore-lustrascarpe ed un ragazzino clandestino. Accanto a questi A Dangerous Method di Cronenberg sul turbolento rapporto tra il giovane psichiatra Carl Gustav Jung (Fassbender), il suo mentore Sigmund Freud (Mortensen) e la giovane, bella e tromentata paziente del primo Sabina Spielrein (Knightley). Poi Pina 3D, il documentario in 3D di Wim Wenders sulla grandissima ballerina e coreografa Pina Bausch, scomparsa recentemente. Una curiosa commedia britannica ambientata nella Londra vittoriana, Hysteria, con Maggie Gyllenhaal al centro di una storia che racconta l'invenzione del vibratore come cura meccanica per presunti casi di isteria di origine sessuale. Un argomento che divertirà e incuriosirà parecchie persone. One Day, diretto da Lone Scherfig (la regista di An education), tratto dall’omonimo romanzo di David Nicholls, vede protagonisti Anne Hathaway (Amori& altri rimedi) e Jim Sturgess (21), due giovani che dopo aver trascorso insieme la notte dopo la laurea, decidono di incontrarsi lo stesso giorno di ogni anno per vedere dove stanno andando le loro vite…

 

Elenco titoli (tentative) Bim

- Chatroom, 2 settembre

- The Eagle, 16 settembre

- A Dangerous method, 30 settembre

- One Day, 21 ottobre

- Pina 3D, 28 ottobre

- Melancholia, 11 novembre

- Le Havre, 7 dicembre

- The Artist, 16 dicembre

 

Scritto da Piero Cinelli
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA