questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Bill Paxton

30/07/2004

In uscita ai primi di ottobre in Italia, Thunderbirds prodotto dalla Working Title, la società inglese alle spalle del successo di Bridget Jones, Notting Hill e Love Actually è la pellicola più costosa mai prodotta in Europa. Ispirata alla fortunata serie di supermarionette che - negli anni Settanta - incantarono milioni di spettatori in tutto il mondo, Thunderbirds vede Bill Paxton nel ruolo di Jeff Tracy, l'astronauta miliardario che dopo la morte della moglie ha deciso - insieme ai suoi figli - di creare un gruppo di pronto salvataggio in grado di intervenire in tutto il mondo nel giro di pochi minuti.
Conosceva la serie Thunderbirds?
Sinceramente no. Negli Stati Uniti è un fenomeno di culto e non di massa. Quando sono cresciuto negli anni Sessanta, però, ricordo bene come le cose migliori venissero sempre dalla Gran Bretagna. Ho sempre avvertito come molto forte sulla mia vita, l'influenza della cultura inglese di quegli anni. Mio padre era innamorato dell'attrice Diana Rigg, mia madre dei Beatles e questo film, in un certo senso, è un tributo allo spirito, allo stile e al glamour di quell'epoca.
Pensa che il film potrà avere successo negli USA o in paesi europei come Italia, Spagna e Francia che non conoscono bene la serie?
Va detto che questo film non è un prosieguo delle avventure delle marionette. Abbiamo preso qualche licenza poetica che ci permette - pur rendendo omaggio al fascino di quegli anni e di quelle storie - di ridefinire completamente la storia, adattandola al gusto dei ragazzi di oggi.

Scritto da ADMIN
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA