questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Biglietti d’Oro a Checco Zalone; Aldo, Giovanni e Giacomo; Harry Potter e Cinepanettone

Attualità

28/11/2011

Che bella giornata, La banda dei Babbi Natale, Harry Potter e i doni della morte – Parte 2 vincono il Biglietto d’Oro posizionandosi rispettivamente al primo, secondo e terzo posto nella classifica generale dei film più visti in Italia. Vincono i Biglietti d’Oro come film italiani più visti Che bella giornata, al primo posto, La banda dei Babbi Natale, secondo, e al terzo posto Natale in Sudafrica.

I Biglietti d’Oro del cinema italiano vengono assegnati dall’Anec, associazione esercenti cinema, ai film che, nelle sale monitorate da Cinetel, hanno venduto più biglietti nella stagione cinematografica 2010-2011, con riferimento al periodo 1 dicembre 2010 – 30 novembre 2011 (per motivi tecnici le rilevazioni sono state chiuse al 27 novembre).

I riconoscimenti verranno consegnati mercoledì 30 novembre nell’ambito della 34° edizione delle Giornate Professionali di Cinema di Sorrento.

Ai registi, agli sceneggiatori, agli interpreti principali dei primi tre film italiani in classifica vengono assegnate le Chiavi d’oro del successo. Tra i premiati presenti a Sorrento, Checco Zalone, Gennaro Nunziante, Aldo, Giovanni e Giacomo, Christian De Sica, Neri Parenti.

Alle società Medusa Film, Warner Bros e Universal va il Biglietto d’Oro per le case di distribuzione classificate rispettivamente al primo, secondo e terzo posto per numero complessivo di spettatori.

La targa Anec “Claudio Zanchi” ai giovani artisti va a Massimiliano Bruno e a Sarah Felberbaum, mentre il premio Agiscuola va a Noi credevamo di Mario Martone, e il premio Fac, comitato per la diffusione del film d’arte e cultura, viene assegnato ad Andrea Segre per Io sono Li. Alla giornalista radiofonica Miriam Mauti viene assegnato il premio Giornale dello Spettacolo. L’Anec inoltre assegna quest’anno un premio speciale al produttore Fulvio Lucisano per la lunga carriera di successi.

Le Giornate Professionali di Cinema rappresentano il principale incontro professionale dell’industria cinematografica italiana e sono organizzate dall’Anec, in collaborazione con gli esercenti dell’Anem e i distributori dell’Anica. Attraverso convention, trailer, anteprime e incontri con gli artisti vengono presentati i film che usciranno nei prossimi mesi.

Il programma del 29 novembre, prevede l’apertura dei lavori con il saluto dei presidenti Lionello Cerri (Anec), Carlo Bernaschi (Anem), Filippo Roviglioni (sezione distributori Anica). In programma le convention Universal/Paramount, Moviemax, Eagle Pictures, 01 Distribution e Iris Film e la presentazione dei listini Bim, Videa e Fandango.

In anteprima verranno presentati Le Idi di Marzo di George Clooney, interpretato dallo stesso Clooney insieme a Ryan Gosling, Philip Seymour Hoffman, Paul Giamatti, Marisa Tomei, Henry di Alessandro Piva con Carolina Crescentini e Michele Riondino. Per il pubblico è prevista la proiezione di Midnight in Paris di Woody Allen con Owen Wilson, Rachel McAdams, Marion Cotillard al Cinema Tasso (ore 22.30), mentre Le Idi di Marzo potrà essere visto all’Hilton Sorrento Palace alle 19.00.

Il pubblico potrà accedere in sala esibendo un biglietto gratuito in distribuzione, fino ad esaurimento, presso l’Info Point di Piazza Tasso e la Fondazione Sorrento in Villa Fiorentino.

VAI AL SITO DELLE GIORNATE PROFESSIONALI

Scritto da Nicoletta Gemmi
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA