questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Berlino 2012 - Knockout di Steven Soderbergh

Attualità, Personaggi

16/02/2012

E' stato presentato ieri fuori concorso durante il Festival di Berlino 2012, Knockout - resa dei conti, nuovo e stando alle sue dichiarazioni, ultimo action firmato Steven Soderbergh. A sfilare sul red carpet il regista accompagnato dalla protagonista Gina Carano, Antonio Banderas e Michael Fassbender che appare in un piccolo ruolo. 

"Non posso immaginare di fare un altro film d'azione - afferma Soderbergh - perchè sento che questo è come l'avrei voluto fare, lo farei di nuovo e non saprei cos'altro potrei aggiungere". La storia racconta le vicende di Mallory Kane, interpretata dall'esperta di arti marziali Gina Carano, una spia americana addestrata per uccidere, in fuga dopo essere stata tradita dai colleghi che l’avevano ingaggiata: per lei è arrivato il momento di farsi giustizia da sola.

"Per me è molto divertente lavorare con le donne, spesso le cose sono più difficili per loro - commenta il regista a proposito della collaborazione con la Carano - Ultimamente non si scrivono grandi ruoli per le donne. Negli affari oggi, ci sono una o forse due donne che contano, il che è semplicemente orribile".

Girato tra New York, Barcellona, Dublino, San Diego, New Mexico vede nel cast anche Michael Douglas, Channing Tatum e Bill Paxton, tutti assenti durante la kermesse. Divertiti in conferenza stampa attori e regista. "Nel film interpreto un mercenario - racconta Michael Fassbender - Ho detto subito sì a Soderbergh. La cosa fantastica è che lui monta le scene subito dopo averle girate. Lavoravamo a Dublino e ci ha proiettato tutte le scene già montate in occasione del party di fine riprese". L'attore, escluso dalla corsa agli Oscar con il suo Shame, commenta anche l'abilità nel combattimento della Carano: " Quando fai un film così, desideri avere un partner che sia in grado di farcela fisicamente e allo stesso tempo che faccia sembrare tutto reale, pericoloso e caotico".

Distribuito da Moviemax, il film sarà nelle sale italiane il 24 Gennaio.

GUARDA LA GALLERY DEL RED CARPET!

Presentato sempre ieri nella sezione Special Gala, anche La Chispa de la vida di Alex de la Iglesia, con Salma Hayek, José Mota e Carolina Bang, il dramma di un ex pubblicitario disoccupato, padre di due figli, ex inventore dello slogan che ha fatto la fortuna della Coca-Cola. "Una pellicola ambiziosa piena di riferimenti all'attualità, che tratta tanti argomenti importanti che rispecchiano la società moderna - spiega de la Iglesia - Erano tanti anni che volevo lavorare con Salma, volevo un'attrice che non fosse troppo coinvolta nella realtà spagnola rappresentata nel film".

GUARDA LA GALLERY!

 

 

 

Scritto da Manuela Blonna
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA