questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Benvenuti alla Rekall…

Attualità, Personaggi

10/10/2012

Dopo una campagna promozionale particolarmente intensa, arriva nelle sale a partire da questo giovedì, Total recall – atto di forza, remake della pellicola del 1990 tratta dal racconto breve di Philip K. Dick.

A riportare la storia sullo schermo dopo tanti anni è Len Wiseman, noto per la saga di Underworld e marito di Kate Beckinsale, qui co – protagonista femminile.

Colin Farrell è protagonista nei panni forse meno violenti dell’originale, dell’operaio Douglas Quaid. Ha una bellissima moglie (Beckinsale), ma vorrebbe mettere del pepe in un’esistenza che ritiene monotona. Si ritrova così a visitare una società chiamata Rekall, che in pratica ‘vende’ ricordi emozionanti. Sceglie così di acquistare una vita passata dove in realtà è un agente segreto. Durante l’operazione però qualcosa va storto e Quaid diventa un ricercato, in fuga perenne e costretto ad allearsi con un gruppo di ribelli, tra i quali spicca la coraggiosa Melina (Jessica Biel). La sottile linea tra realtà e finzione si fa sempre più sottile, portandolo a scoprire segreti inaspettati…

Le fasi di pre – produzione del film sono iniziate ufficialmente il 2 giugno 2009, con Kurt Wimmer, Mark Bomback e James Vanderbilt arruolati per scrivere la sceneggiatura. Wiseman è arrivato solo un anno dopo.

Più che di remake del film precedente, è bene sottolineare però che si tratta invece di un libero adattamento del racconto di Dick, dal quale in ogni caso Wiseman si è discostato in alcuni punti che i fan riconosceranno immediatamente. Su tutti probabilmente la scomparsa dalla vicenda del pianeta Marte. Wiseman ha però deciso di omaggiare alcune delle pellicole più o meno tratte dalle opere di Dick: Blade Runner di Ridley Scott, Io, Robot di Alex Proyas e Minority Report di Spielberg, quello che salta immediatamente all’occhio.

Nel complesso si tratta di una pellicola ricca di scene d'azione visivamente audaci e spettacolare, che contiene alcune buone scene tra Farrell e le sue due prime donne. In definitiva, si tratta di un thriller d'azione godibile, ma con alcune occasioni sprecate ed in ogni caso diverso dall’adattamento precedente.

Ci sono alcune scenografie mozzafiato ed un cast di supporto eccellente, Bill Nighy e Bryan Cranston su tutti.

“Il concetto di Rekall, così come raccontato da Philip K. Dick, è quello che mi ha spinto ad accettare di dirigere il film - ha spiegato Wiseman - ho pensato che avremmo potuto fare una nuova versione della storia originale. Immaginando un nuovo soggetto, abbiamo pensato che potesse esserci molto dei personaggi e della storia che potevamo ulteriormente raccontare. Mi è sembrato qualcosa di nuovo”.

Total Recall – atto di forza, nelle sale per Warner dall’11 Ottobre.

 

Scritto da Manuela Blonna
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA