questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Bel tempo sul box office internazionale

Attualità, Box Office

01/07/2013

Buone notizie dal mercato globale. L'Uomo d'Acciaio ha girato la boa dei 500 milioni di dollari, World War Z si appresta a superare i 300 milioni, Monsters University invece li ha già superati e si prevedono sfracelli per l'arrivo della nuova avventura animata Cattivissimo Me 2.
Al suo terzo week end L'Uomo d'Acciaio ha realizzato 248.7 milioni di dollari nel mercato Usa e 271.7 milioni nel resto del mondo, per un totale di 520.4 milioni, e con una previsione di fatturato tra i 650 ed i 700 milioni a fine corsa. Niente male per un franchise che la Warner ha tenuto per anni nel cassetto. World War Z della Paramount, al suo secondo week end ha incassato 123.7 milioni in Usa e 135.3 milioni in circa 50 territori dove il film è uscito, per un totale di 259 milioni in dieci giorni, con ancora molti paesi in coda per uscire.
Monsters University il nuovo titolo della Disney Pixar, ha fatto ancora meglio, superando i 300 milioni di dollari (300,3) al suo secondo week end tra Stati Uniti e vari territori (in Italia uscirà a fine agosto).
Intanto Cattivissimo Me 2 della Universal, uscito per saggiare il terreno in solamente sette territori minori ha realizzato 41.5 milioni nel weekend, scaldando i motori per un'uscita in Usa giovedì prossimo in occasione del long week end del 4 luglio. 
Negli Usa inoltre lo scorso week end ha registrato il successo al di sopra delle aspettative per Corpi da reato (The Heat) della 20th Century Fox, un buddy movie al femminile interpretato dalla strana coppia Sandra Bullock - Melissa McCarthy, con un incasso da 40 milioni di dollari.
Unica nota negativa l'esordio negli Stati Uniti al di sotto delle aspettative dell'action thriller da 150 milioni di dollari White House Down della Sony, con 27 milioni di dollari, il peggior risultato di sempre per il regista Roland Emmerich.

Scritto da Piero Cinelli
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA