questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Battleship, trailer italiano di 60 secondi

Attualità, Trailer

21/02/2012

"Per salvare il pianeta dall'attacco di una forza superiore, l'esercito statunitense mette in gioco le migliori forze del settore per combattere una guerra che vede i militari coinvolti su ogni fronte: terra, cielo e mare. All'ammiraglio della Marina Shane (Liam Neeson) va il compito di coordinare le operazioni delle due maggiori navi da guerra, la John Paul Jones e la Sampson, affidate ai comandi dell'ufficiale Alex Hopper (Taylor Kitsch), il fidanzato della figlia Sam (Brooklyn Decler), e dell'ufficiale comandante Stone (Alexander Skarsgård), il fratello maggiore di Alex". Questa in breve la trama di Battleship, blockbusterone da miliardi di dollari, che sarà nelle sale ad Aprile 2012 per Universal. Protagonista è il semi-sconosciuto Taylor Kitsch, del quale sentiremo molto parlare anche a causa di un'altra pellicola molto attesa, John Carter.

Dietro la macchina da presa troviamo Peter Berg. La pellicola, che deve essere ancora terminata con lo sviluppo di nuovi effetti speciali curati dalla prestigiosa Industrial Light & Magic, è ispirata all'omonimo videogioco della Battaglia Navale della Hasbro. "Con Battleship ho voluto fare un Superfilm come Transformers, di quelli che entusiasmano giovani e anziani - spiega Berg - Abbiamo avuto l'appoggio della Marina Militare Usa e di quella di molti altri Paesi, come il Giappone e la Corea. Abbiamo girato scene su vere navi della Marina americana, su incrociatori mai filmati prima. Mi piace sondare il tema degli esseri umani alle prese con la lotta contro le avversità, e nei film amo soprattutto l'idea di un gruppo di persone che deve unirsi per superare degli ostacoli e sopravvivere".

Battleship arriverà prima nelle sale italiane, precisamente il 13 aprile 2012, distribuito dalla Universal Pictures, mentre negli Stati Uniti la release è prevista all’incirca un mese dopo: il 18 maggio!

Ecco il trailer italiano di 60 secondi! http://youtu.be/MaWqjEopmE0

Scritto da Manuela Blonna
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA