questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Arrivano i sequel di Indipendence Day?

Attualità

30/03/2010

Il regista Roland Emmerich, attualmente impegnato nel girare Anonymous, intervistato per 2012 disse che non avrebbe mai più diretto film catastrofici. E’ notizia di oggi, riportata da Cinemablend.com, che invece l’’apocalittico’ Emmerich vorrebbe dedicarsi al sequel di Indipendence Day – molto probabilmente con due film - , tenendo a precisare che è un suo desiderio e non una imposizione della produzione. Ovviamente non esisterà Indipendence Day 2 e 3 senza Will Smith. Su questo aspetto a riportare maggiori dettagli è la IESB che fa affermare ad un suo portavoce: la 20th Century Fox, forte degli incassi di Avatar (2.7 miliardi di dollari), sarebbe ora interessata a girare non uno ma ben due film che portano avanti la storia di Indipendence Day. Dopo le esose richieste di Will Smith al quale sarebbe stato concesso l’onorario richiesto per tornare a interpretare il protagonista del franchise (si parla di 20 milioni di dollari più una percentuale sugli incassi), l'intenzione della major, secondo il sito, sarebbe quella di girare i due film nel 2011: Emmerich vi lavorerebbe dopo aver terminato le riprese di Anonymous, mentre per Smith si tratterà del film da girare dopo Men in Black 3 o The City that Sailed. Emmerich dovrà rimandare ancora il suo adattamento della Fondazione, tratto dai romanzi di Isaac Asimov. Per ora però vi ricordiamo che si tratta solo di chiacchiere...

Scritto da Nicoletta Gemmi
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA