questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Annabelle 2 ecco il secondo Trailer Italiano

News, Trailer

27/06/2017

Dopo la Locandina italiana , oggi è stato rilasciato da Warner Bros. un nuovo inquietante trailer Italiano di Annabelle 2: Creation.

Torna così, molti anni dopo la tragica morte della loro figlia, un costruttore di bambole e la moglie accolgono nella loro casa una suora accompagnata da numerose ragazze provenienti da un orfanotrofio ormai chiuso, diventando presto il bersaglio di Annabelle, una bambola posseduta da un demone.

Nel cast della pellicola troviamo Talitha Bateman (La quinta onda), Stephanie Sigman (Spectre), Philippa Anne Coulthard, Lulu Wilson (Liberaci dal male), Lou Lou Safran, Grace Fulton, Tayler Buck, Samara Lee (The Last Witch Hunter – L’ultimo cacciatore di streghe), Miranda Otto (Homeland, Il signore degli anelli) e Anthony Lapaglia.

Annabelle 2: Creation approderà nelle sale cinematografiche italiane il 3 Agosto 2017.

Dopo che il loro istituto è andato distrutto, un innocente gruppetto di orfanelle, accompagnato da sorella Charlotte (Stephanie Sigman), viene accolto nell’imponente casa coloniale di un fabbricante di bambole e sua moglie, Samuel ed Esther Mullins (Anthony LaPaglia e Miranda Otto). Entusiaste di abitare in un “castello” grande come quello delle favole, le bambine si precipitano di sopra a esplorare la nuova camera, arredata con tocco romantico e femminile, occupata dai lettini allineati in ferro battuto e tanti giocattoli. Mentre continua a curiosare in giro, una di loro si imbatte in un’invitante porta chiusa a chiave, che il padrone di casa si raccomanda di non varcare. Strani episodi si verificano nel cuore della notte, circostanze misteriose che rimandano alla tragica morte della figlia dei proprietari. Il suono di un giradischi e altri rumori sinistri provengono dalla stanza proibita, e una forza oscura e maligna inizia ad aggirarsi per la casa prendendo di mira le bambine. Quando è chiaro che i loro ospiti giustificano e coprono le azioni della bambola, le giovani vittime si stringono intorno all’istitutrice e iniziano a dire le loro preghiere.

Scritto da Stefy
VOTO
 

NOTIZIE CORRELATE

LA PROSSIMA SETTIMANA