questo sito contribuisce all'audience diiVid.it
Caricamento pagina in corso...

Angelina Jolie: 20 milioni per Salt

Attualità, Personaggi

16/07/2010

Se sarà la prima di una nuova “razza” lo vedremo da come andrà Salt di Philip Noyce, in uscita negli States il 23 luglio e da noi a fine ottobre: Jolie è un’agente Cia accusata di tradimento e in fuga per salvarsi la pelle e scoprire chi c’è dietro al complotto in cui è finita. Intanto, la prova che sia il nuovo King è il salario: per Salt, Angie è stata pagata 20 milioni di dollari. Non era mai accaduto che una donna venisse pagata tanto per un action movie: prima erano cifre da Tom Cruise, appunto…

La più famosa attrice e attivista per i diritti delle donne e dei bambini, un obiettivo nel suo ambito professionale sicuramente l'ha raggiunto: quello di abbattere le differenze tra i cachet maschili e quelli femminili. Almeno per quanto riguarda il suo compenso per l'interpretazione del film Salt, un action thriller che fino a ieri avrebbe avuto come protagonista Tom Cruise:"Angelina Jolie non è un action star femminile, lei è un action star e basta. È la prima donna a superare la differenza di genere sessuale". Così si è espresso il produttore del film Lorenzo Di Bonaventura, nel confermare che la Jolie ha ricevuto per la sua interpretazione la bella cifra di 20 milioni di dollari.  Negli ultimi dieci anni la Jolie ha interpretato cinque film d'azione che hanno incassato solamente negli Usa una media di 124 milioni di dollari ciascuno: Wanted (2008), Mr. & Mrs. Smith (2005), Lara Croft Tomb Raider: The Cradle of Life (2003), Lara Croft: Tomb Raider (2001) e Gone in 60 Seconds (2000).

In Salt, diretto da Philip Noyce, la Jolie interpreta un agente della CIA accusato di essere una spia. Un action puro, e con scene e ritmo mozzafiato, con la Jolie quasi sempre al centro dell'azione. Adesso agli spettatori l'ardua sentenza: la Jolie può essere considerata a tutti gli effetti un action hero come i suoi colleghi maschietti? Secondo gli analisti il film, in uscita negli Usa il 23 luglio (in Italia ad ottobre), deve incassare nel suo week end d'esordio più di 30 milioni. Ma non sarà facile visto che dovrà competere con Inception, in uscita il week end precedente.

Wanted aveva esordito con 50.9 milioni, e Smith con 50.3 milioni. Per entrambi questi film aveva ricevuto 15 milioni di dollari (ciascuno). Adesso con Salt e con The Tourist il suo cachet è cresciuto fino a 20 milioni.

E' il segno di una carriera in netta risalita, con Salt in uscita a luglio e con The Tourist, che la vede in coppia a Johnny Depp, in uscita a dicembre nel ruolo iper-seduttivo, ma anche questo pieno d'azione, di una femme fatale. Nessuna attrice nella storia di Hollywood era mai riuscita a conquistare la sua credibilità in un settore tradizionalmente dominato dagli uomini.

 

GUARDA DI SEGUITO IL TRAILER IN ITALIANO DI SALT

 

Scritto da Piero Cinelli
Tag: non vi sono tags per questo articolo
VOTO
 

LA PROSSIMA SETTIMANA